Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 07 Aprile 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Paceco città cardio protetta - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Paceco

Paceco città cardio protetta

31 Gennaio 2020 18:34, di Redazione
La consegna dei defibrillatori
Attualità
visite 723

Stamattina  nell'aula consiliare del Municipio di Paceco, nell'ambito del progetto “Salva una vita - Città cardioprotetta”, sono stati consegnati   due defibrillatori semiautomatici di ultima generazione e le relative teche da esterno.I due apparecchi sono destinati alle frazioni di Dattilo e Nubia mentre sono stati predisposti dicei  pannelli informativi stradali e numerose cartine con la mappatura dei punti cardioprotetti presenti nel territorio comunale.
Apparecchiature e materiali sono stati consegnati dai referenti della società Sarpiz Comunication all'Amministrazione comunale, in presenza del consiglio comunale dei ragazzi e dei rappresentanti di alcune delle 24 aziende che hanno sponsorizzato il progetto.
“In questo modo abbiamo munito le frazioni di defibrillatori – ha affermato il Sindaco, Giuseppe Scarcella, – e ci ripromettiamo di incrementare il numero di defibrillatori a Paceco, in aggiunta ai tre che sono stati già installati grazie all'intervento dei cittadini e della parrocchia, compreso quello collocato pochi giorni fa all'esterno dell’ufficio postale”.
L’importanza di avere un defibrillatore a portata di mano e di saperlo adoperare, è stata evidenziata dalla cardiologa Gianfranca Basiricò, intervenuta nel corso dell’incontro. “L’uso del defibrillatore non è difficile – ha precisato – perché basta accendere il pulsante e poi l’apparecchio dice tutto quello che c’è da fare, ma è preferibile averlo provato almeno una volta prima dell’uso”.
“La formazione per l’utilizzo dei defibrillatori installati a Paceco – ricorda il Sindaco – è stata svolta nei mesi scorsi da Tony Alestra che rappresenta una risorsa indispensabile e col quale è possibile tracciare un futuro di potenziamento della nostra città cardioprotetta”.
Nel corso della cerimonia, sono stati consegnati attestati di partecipazione agli operatori economici “per avere aderito al progetto Salva una vita”.
I  due nuovi defibrillatori saranno installati a Dattilo, all'esterno dell'Eurobar, e a Nubia, all'esterno del Bar Life, mentre a Paceco le apparecchiature sono presenti presso la Chiesa Madre in piazza Vittorio Emanuele, presso la Chiesa Regina Pacis e all'esterno dell’ufficio postale in via Tenente Serafino Montalto.

© Riproduzione riservata

Commenti
Paceco città cardio protetta
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings