Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 10 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Pagoto sollecita interventi nella frazione di Bonagia - Trapani Oggi

0 Commenti

9

1

0

0

1

Testo

Stampa

Politica
Valderice

Pagoto sollecita interventi nella frazione di Bonagia

03 Gennaio 2014 08:46, di Ornella Fulco
Pagoto sollecita interventi nella frazione di Bonagia
Politica
visite 197

Una serie di interventi consistenti, riguardanti il territorio di Bonagia, sono stati sollecitati all'amministrazione di Valderice dal consigliere comunale Alessandro Pagoto (Uniti per il Futuro) con due distinte interrogazioni indirizzate al sindaco Mino Spezia. Pagoto, documentazione fotografica alla mano, sottolinea "la pericolosità del canale che costeggia la via Aula, in quel tratto a doppio senso di marcia", sprovvisto di protezione e pieno di detriti sul fondo, "la mancanza assoluta di manutenzione del canale di cemento che attraversa la strada provinciale 20 e nel quale confluiscono due canali naturali provenienti da monte Erice, per poi sfociare sul litorale costiero", la presenza di rifiuti di ogni genere lungo tutto il litorale costiero tra Bonagia e Lido Valderice. Le foto scattate da Pagoto documentano anche la trasformazione in discarica abusiva a cielo aperto dell'impianto di sollevamento delle acque nere di Bonagia, "che doveva essere destinato al pompaggio delle acque al depuratore fantasma del villaggio Annamaria ma che, in realtà, non è mai entrato in funzione". Il consigliere di Uniti per il Futuro chiede lumi al sindaco anche sulla "mancata attivazione dell'impianto di distribuzione di gasolio marino del porto di Bonagia, pienamente funzionante e costato 343.595 euro". Pagoto chiede al primo cittadino di utilizzare i fondi provenienti dal finanziamento per il progetto di recupero ambientale e valorizzazione del litorale costiero per risolvere le criticità segnalate, sollecita anche "informazioni sui finanziamenti Cipe che dovevano essere destinati all'impianto di depurazione della rete fognaria di Sant'Andrea e Bonagia. Nella seconda interrogazione, l'esponente di Uniti per il Futuro chiede al sindaco di "asfaltare, installare la segnaletica verticale e realizzare i marciapiedi in via Visconti - strada che conduce ad una vasta area residenziale - ed in via Grotta Perciata", rendere più sicura via Loco Secco, con la realizzazione di dossi artificiali che rallentino i veicoli, e ripristinare le condizioni di praticabilità del parcheggio del campo sportivo e della chiesa di Sant'Alberto a Bonagia che attualmente "è simile più che altro ad una pozzanghera di fango".

© Riproduzione riservata

Commenti
Pagoto sollecita interventi nella frazione di Bonagia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie