Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 27 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Pallavolo Marsala, Ingaggiata Irene Padua - Trapani Oggi

0 Commenti

3

4

4

0

1

Testo

Stampa

Pallavolo Marsala, Ingaggiata Irene Padua

17 Luglio 2012 16:19, di Niki Mazara
Pallavolo Marsala, Ingaggiata Irene Padua
visite 574

Foto by vmsvolley Marsala, 18 luglio 2012-  Aveva lasciato la Sicilia a 16 anni per rispondere alla chiamata di Jesi in A1, adesso Irene Padua, nata il 19 febbraio 1989 ad Augusta, alta 1,83, torna a giocare nell'Isola. E' lei l'ultimo “colpo” di mercato della Pallavolo Marsala società che, giorno dopo giorno, aggiunge un prezioso tassello al mosaico della squadra che affronterà la serie A2. Nel curriculum della schiacciatrice siciliana brilla un quinto posto ai Campionati del Mondo Juniores nel 2007 in Thailandia con la maglia della Nazionale italiana di categoria. E' la classica giocatrice completa: abile ed efficace in attacco, ma forte anche in ricezione.“Sono felice di tornare a giocare in Sicilia – ha detto Irene Padua – appena ho saputo dell'interesse della Pallavolo Marsala, non ci ho pensato su nemmeno un attimo per accettare l'offerta”. E per giocare a Marsala, la Padua ha rifiutato offerte vantaggiose provenienti da squadre del Nord. “Voglio rimettermi in gioco e lo voglio fare nella mia terra – ha sottolineato la schiacciatrice di Augusta – arrivo a Marsala con l'obiettivo di far bene in una società che si è ritagliata uno spazio importante nel panorama della pallavolo nazionale”.Cresciuta nella Costanzo Siracusa, la Padua ha giocato a Catania con il Volley Club insieme a Fabiola Iazzetti e Clara Pinzone Vecchio, due compagne che ritroverà a Marsala. “Abbiamo disputato le finali nazionali under 16 sotto la guida di Maccarone – ha ricordato Irene – conosco anche Eleonora Conti con la quale abbiamo fatto qualche collegiale insieme”. Dopo le brillanti esperienze nel settore giovanile, la Padua a 16 anni è stata “prelevata” dallo Jesi, società con la quale ha disputato un campionato di B2 e due di A1. Poi il trasferimento a Milano all'Europea '92 (A2), quindi Busnago (A2), Ancona (B1) ed infine Udine (B1). Adesso c'è il ritorno nell'Isola in una società come la Pallavolo Marsala che guarda sempre con attenzione alle atlete siciliane. “Non vedo l'ora di iniziare questa avventura – ha concluso la schiacciatrice di Augusta – sono felice di potere giocare in una piazza ambiziosa e piena di entusiasmo come quella di Marsala”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings