Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 12 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Pallacanestro Trapani da infarto: due overtime per battere Torino - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

2

1

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Pallacanestro Trapani da infarto: due overtime per battere Torino

05 Gennaio 2014 21:39, di Salvatore Morselli
Pallacanestro Trapani da infarto: due overtime per battere Torino
Sport
visite 153

Occorrono due overtime alla Pallacanestro Trapani per battere Torino al PalaAuriga in una gara all’insegna dell’equilibrio. La squadra granata stenta anche per i problemi fisici che in settimana hanno colpito Baldassarre e Lowery. Quest’ultimo inizia dalla panchina e Lardo sceglie di conservarlo quanto possibile. I granata stentano ma con una difesa strenua riescono a contenere le bocche di fuoco torinesi. Inizia bene Trapani con un parziale di 4-0, ma Torino si mette ad inseguire con due, tre punti massimo di svantaggio. Che salgono a 5 (15-.10 all’8’). Si va alla prima sosta sul 21-17 con due soli realizzatori tra gli ospiti, Amoroso a 8 e Evangelisti a 9. Nella ripresa i piemontesi sono più determinati ed al 12’ passano per la prima volta (23-24) con Amoroso, sempre lui. Trapani non ci sta, con Baldassarre agguanta il pari e poi passa di uno (27-26 al 15’). Altalena di emozioni, si segna da una parte e dall’altra sino a quando Parker non piazza la bomba da tre che consente al Trapani di andare al riposo lungo sul 40-37. Al ritorno in campo Torino si riporta immediatamente sotto e torna avanti di 5 al 28’ (47-52) ma Trapani non ci sta, ricuce lo svantaggio e va al quarto tempo dietro di 2 (55-57). Equilibrio che non si spezza con i due quintetti a rincorrersi e quando alla fine sembra che Trapani possa chiudere il match (73-70 al 39’) , Torino ha un colpo di coda, si porta avanti di due ed un canestro granata sul filo della sirena porta le due squadre all’overtime. Nervi saldi e concentrazione è quello che coach Lardo chiede ai suoi. Trapani perde palla e concede la possibilità a Torino di chiudere la gara, poi a poco meno di cinque secondi dalla fine, con Torino avanti di tre, Pillastrini ordina ai suoi pressione e non commettere fallo. Decisione errata: un canestro di Lowery da tre riporta le squadre in perfetta parità (87-87) e si va al secondo supplementare. Amoroso sbaglia due liberi sul 90-86 per Trapani, Baldassarre subisce falli sotto canestro e fa con i liberi 92-88. I torinesi sbagliano ancora i liberi con Mancinelli e Trapani va 4 con palla in mano e Parker recupera palla e va 94-88 a tre minuti dalla fine. Evangelisti ne mette due alla lunetta e i granata con Baldassarre e Parker annullano il tentativo di Chessa di tornare sotto (98-92). Amoroso va oltre 30 punti ( 98-95). A poco meno di due minuti, Parker in lunetta fa due su due (100-95). Gergati sbaglia ancora un libero, vera pecca dei torinesi e Trapani cerca di giocare un po’ con il cronometro. A 75 secondi sono gli ospiti che hanno palla in mano con Trapani che difende allo spasimo. Mancinelli forza, Baldassarre prende il rimbalzo e Parker si fa fischiare una infrazione dei 24 secondi . A 29 secondi Torino sotto di quattro forza ancora ma Mancinelli sbaglia e subito fa fallo su Baldassarre che in un PalAuriga ammutolito va in lunetta mettendone dentro uno. Amoroso non va a canestro e in contropiede Ferrero mette in ghiacciaia la vittoria. Trapani esulta in campo e sugli spalti, Torino paga scotto e fallisce l’aggancio alla capolista Trento sconfitta a Biella. A fine gara Lardo commenta: Abbiamo ancora una volta dato dimostrazione che siamo una squadra vera, loro sono la squadra più forte del campionato ed essere riusciti a batterla vale doppio. Sono contento per la risposta data sul campo dai ragazzi che, soprattutto in difesa, hanno dato il massimo. Un grazie anche al pubblico per come è stato vicino e ci ha aiutato nei momenti caldi”. Tabellino Pall. Trapani- Torino 102-96 (21-17; 40-37; 55-57, 75-75, 87-87) Pall. Trapani: Renzi 15, Bartoli, Baldassarre 20, Parker 24, Ferrero 7, Lowery 15, Bossi 5, Rizzitiello 8, Ianes 8, Tabbi n.e. all.re Lardo Torino: Mancinelli 15, Evangelisti 17, Wojciechowsky 11, Steele 2, Bowers 6, Chessa 3, Baldasso n.e., Sandri 2, Amoroso 27, Gergati 13 all.re Pillastrini Arbitri. Gaetano Perretti di Napoli, Renato Giovanrosa di Rocca Priora (RM) e Giampaolo Marota di San Benedetto del Tronto (AP).

© Riproduzione riservata

Commenti
Pallacanestro Trapani da infarto: due overtime per battere Torino
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie