Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 14 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Parcheggi a pagamento e "strisce blu" affidati all'ATM - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

0

0

0

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Parcheggi a pagamento e "strisce blu" affidati all'ATM

23 Dicembre 2016 16:39, di Ornella Fulco
Parcheggi a pagamento e "strisce blu" affidati all'ATM
Politica
visite 546

Ci sono volute otto sedute del Consiglio comunale ma adesso è fatta. La gestione dei parcheggi a pagamento di viale Trento e di via dei Grandi Eventi e delle "strisce blu" sparse sul territorio cittadino è stata affidata all'ATM, la municipalizzata che si occupa del trasporto urbano di Trapani. Sono stati otto i consiglieri che, stamattina, hanno dato il via libera alla convenzione mentre cinque si sono astenuti. Hanno votato sì Enzo Abbruscato, il presidente Giuseppe Bianco, Pietro Cafarelli, Vito Mannina, Ninni Passalacqua, Giuseppe Ruggirello (1958), Nicola Sveglia e Andrea Vassallo. Si sono astenuti Domenico Ferrante, Nicola Giarratano, Giuseppe Guaiana, Nicola Lamia e Leonardo Peralta. L’Aula ha votato anche l’immediata esecutività dell’atto. In questo modo il servizio, sospeso dallo scorso 20 dicembre, potrà riprendere e i 37 ex dipendenti della Mazal Global Solutions saranno assunti dall'ATM che gestirà il servizio fino all'aggiudicazione del bando europeo che dovrà essere predisposto dal Comune. Gli emendamenti che erano stati presentati durante la seduta consiliare - tra cui quello per l'introduzione di pass per consentire ai consiglieri comunali di parcheggiare sulle strisce blu durante i lavori e quello sulla realizzazione delle strisce pedonali e della segnaletica a carico dell'ATM - sono stati trasformati in atti d’indirizzo per superare eventuali impedimenti di tipo finanziario e saranno discussi ed esaminati nelle prossime riunioni del Consiglio comunale. Soddisfatto dell'esito anche il comandante della Polizia Municipale, Biagio De Lio, a cui l'amministrazione comunale aveva demandato la preparazione degli atti necessari da sottoporre all'esame del Consiglio comunale."Stiamo lavorando perché il servizio possa riprendere quanto prima - ha detto - e i cittadini saranno debitamente informati del suo ripristino". Al momento, infatti, nelle aree interessate, si parcheggia gratuitamente.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings