Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 13 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Al Castello Grifeo il Periscope Jazz Trio - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

1

1

6

Testo

Stampa

Cultura
Catania

Al Castello Grifeo il Periscope Jazz Trio

03 Dicembre 2012 19:29, di Niki Mazara
Al Castello Grifeo il Periscope Jazz Trio
Cultura
visite 690

Foto di Domenico-Aronica Continua l'attività del Brass Group Trapani che mercoledì alle ore 19,00 terrà il settimo di un ciclo di 12 concerti ad ingresso gratuito allestiti in sinergia con l'Ass.to Reg.le al Turismo e i Comuni di Partanna, Gibellina e Salaparuta. Alle Scuderie del Castello Grifeo di Partanna si esibirà il gruppo PERISCOPE JAZZ TRIO formato da TOTI CANNISTRARO pianoforte; ALEX PRESTI contrabbasso; GAETANO PRESTI batteria.Concerto di intenso lirismo col Trio Periscope, il cui leader, Toti Cannistraro, dedica il concerto al pianista caposcuola Bill Evans, delle cui atmosfere sospese e del cui tocco lieve e inimitabile, Cannistraro è emulo e tributario. Il Trio Periscope nasce all'interno della Scuola Internazionale di Specializzazione Jazz “Palermojazz”, e riunisce alcuni docenti della stessa scuola; è stato ispirato dallo stesso Direttore Musicale della Scuola, il pianista Toti Cannistraro, il cui elegante mood strumentale ben si fonde con la poetica degli altri due solisti, il formidabile contrabbassista Alessandro Presti e il batterista Gaetano Presti, musicisti di alta levatura la cui fama travalica da tempo i confini nazionali, e che hanno gia' all'attivo collaborazioni con musicisti di fama internazionale, da David Kikoski a John Davis, a Doug Weiss, a Gary Novak e molti altri. Grazie al formidabile apporto dei fratelli Presti, il Trio di Cannistraro rievoca le emozionanti prodezze dello storico "Golden Trio" col quale Bill Evans, Scott La Faro e Paul Motian permeavano il messaggio musicale di alta rarefazione e raro lirismo. Nel Trio Periscope, il tutto è sostenuto con groove e sensibilità percussiva dalla collaudatissima sezione ritmica, mentre il repertorio presenta molte composizioni originali e alcuni standards moderni tratti, ovviamente, dal songbook di Bill Evans, ma anche di Wayne Shorter e John Coltrane. Non mancano anche evergreen di George Gershwin e Duke Ellington. Questi temi vengono eseguiti dal Trio anche all'unisono, creando un effetto di grande suggestione e acuto coinvolgimento emotivo del pubblico. L'ingresso al concerto è libero. Questi i restanti concerti in cartellone (tutti ad ingresso libero): 08.12.12 Trio Marvi La Spina (Gibellina, Auditorium ore 21,00) 12.12.12 Cuarteto Tango (Partanna, Castello Grifeo ore 19,00) 15.12.12 Flamenjazz (Salaparuta, Auditorium Centro Commerciale ore 19,00) 21.12.12 Quartette Liberty (Partanna, Castello Grifeo orfe 19,00) Rares Morarescu Manouche Ensemble (Salaparuta Centro Commerciale ore 19,00) Data da definire

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings