Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 02 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"Pasqua mediterranea", presentata iniziativa di promozione turistica della Settimana Santa e dei Misteri [VIDEO] - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

"Pasqua mediterranea", presentata iniziativa di promozione turistica della Settimana Santa e dei Misteri [VIDEO]

22 Febbraio 2019 10:52, di Ornella Fulco
"Pasqua mediterranea", presentata iniziativa di promozione turistica della Settimana Santa e dei Misteri [VIDEO]
Attualità
visite 1877

"Una iniziativa doverosa", così l'ha definita l'assessora comunale Rosalia D'Alì riferendosi alla creazione del sito web che pubblicizza la Settimana Santa e la Processione dei Misteri di Trapani, invitando a trascorrere la Pasqua a Trapani, presentato oggi al Comune. 
Promossa dal Comitato per il monitoraggio dell'aeroporto di Trapani, ne ha spiegato la portata Luca Sciacchitano: "Il sito è una vetrina, con indicazioni sull'evento ma anche su dove dormire e mangiare ed è stato realizzato gratuitamente. Utilizzeremo gli strumenti di Google Ads con inserzioni mirate a raggiungere il target desiderato. Il budget di 5.000 euro è messo a disposizione dal Luglio Musicale Trapanese che gestirà materialmente l'operazione monitorando i risultati della campagna. Noi ci auguriamo che funzioni e che questo sistema possa essere esteso anche ad altre realtà da promuovere".
Grazie alla campagna Google Ads, il portale intercetterà potenziali turisti in tutto il territorio nazionale, sfruttando le parole chiave ricercate dagli utenti per pianificare le proprie vacanze pasquali in Sicilia. Una volta approdati sul sito web, gli utenti potranno visualizzare le offerte di strutture ricettive, ristoranti ed aziende di transfer. Gli operatori commerciali interessati possono aderire gratuitamente al progetto inviando una richiesta all’email info@pasquamediterranea.it.
"Vogliamo puntare anche su questo tipo di promozione - ha detto il sindaco Giacomo Tranchida - per creare la destinazione Trapani West Sicily, cosa che finora non era stata fatta. Ci siamo accontentati di 'comprare' i turisti da Ryanair e quelli venivano da queste parti invogliati dalle tariffe aeree vantaggiose. Alla luce di come sono andate le cose è necessario, invece, attrarre persone che scelgano di venire in questo territorio, indipendentemente da dove atterrano". Tranchida ha fatto il punto sulla situazione aeroporto, dove le trattative private con le compagnie aeree non hanno ancora sortito l'effetto sperato, e ha definito la continuità territoriale una "operazione criminogena". "Ad oggi - ha sottolineato - nella promozione turistica di questo territorio solo il Comune di Trapani ha messo i soldi, 280mila euro, gli altri neppure un centesimo. Nessuno ha la bacchetta magica - ha concluso - questo è un tentativo e stiamo giocando una partita, quella che riguarda il richiamo che la Settimana Santa può produrre. Ma ci sono altri eventi, in altri periodi dell'anno, in questo territorio, che possono essere utilizzati nella stessa ottica"."Sposiamo in pieno questa filosofia di turismo culturale - ha detto Giuseppe Lantillo, presidente della Unione Maestranze di Trapani - che può portare i Misteri e la città all'attenzione di tante persone. Siamo di ritorno da Taranto, dove abbiamo portato in mostra due Sacri Gruppi, e abbiamo ricevuto solo complimenti".
Il sito web è raggiungibile all'indirizzo www.pasquamediterranea.it.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings