Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 30 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Peschereccio disperso. Alla nave Antea il compito di cercare il relitto - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

1

2

Testo

Stampa

Cronaca
San Vito Lo Capo

Peschereccio disperso. Alla nave Antea il compito di cercare il relitto

22 Maggio 2020 20:30, di Redazione
Peschereccio disperso. Alla nave Antea il compito di cercare il relitto
Cronaca
visite 6595

Per ritrovare il peschereccio Nuova Iside, della flotta di Terrasini, disperso nel tratto di mare tra San Vito Lo Capo e Ustica, la scorsa settimana la Marina Militare invierà la nave Antea specializzata nelle ricerche dei relitti in fondo al mare.La nave Antea è dotata di robot che scandagliano i fondali. Lo ha comunicato il legale della famiglia Lo Iacono, che ha perso due familiari, Matteo il comandante il cui corpo è stato ritrovato privo di vita venerdì scorso nella zona di mare di Capogallo e Vito, il figlio ancora disperso di cui proseguono ancora le ricerche. Trovato invece il terzo componente l'equipaggio Giuseppe Lo Iacono. La Procura di Palermo intanto ha aperto un fascicolo. Si cerca di capire cosa è veramente accaduto nel mare tra San Vito Lo Capo e Ustica al Nuova Iside. "Si vuole capire - dice l'avvocato Ruffino - perchè dal Nuova Iside non partì il mayday, perchè un collega di Matteo Lo Iacono ha riferito alle autorità marittime di avere telefonicamente sentito il capitano la mattina del 13 maggio, ma poi ha smentito affermando  che la conversazione era avvenuta il giorno prima". .
L'avvocato Ruffino ha chiesto anche di acquisire i dati su una petroliera e un mercantile che quella notte attraversarono quel tratto di mare. "L’ipotesi speronamento resta la più accreditata”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings