Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 25 Novembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Polizia Municipale, servizi congiunti con Trapani - Trapani Oggi

0 Commenti

6

2

2

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Erice

Polizia Municipale, servizi congiunti con Trapani

25 Giugno 2015 09:46, di Niki Mazara
Polizia Municipale, servizi congiunti con Trapani
Attualità
visite 303

La Polizia Municipale di Erice e quella di Trapani hanno eseguito un servizio congiunto sulle strade di confine tra i due comuni per debellare il fenomeno dell’occupazione selvaggia del suolo pubblico da parte di commercianti ed ambulanti a discapito dell’incolumità dei pedoni e della circolazione stradale. "Le due amministrazioni comunali - spiega l’assessore alla Polizia Municipale di Erice Angelo Catalano - hanno stretto ulteriormente i rapporti collaborativi per garantire il rispetto delle leggi anche su quelle strade “di confine” ove spesso agli agenti dell’Annona risultava difficile agire a causa dello stratagemma adottato dai commercianti che posizionavano la merce lungo il confine. Con l’azione congiunta tale abitudine - prosegue Catalano - è stata e verrà debitamente debellata e sanzionata". I servizi congiunti saranno intensificati e ripetuti sul territorio. Nelle prossime settimane, inoltre, nel territorio ericino saranno potenziati tutti i controlli a garanzia della sicurezza e della circolazione, anche con l’ausilio di autovelox, sulle strade ad alto rischio ma anche sulle vie cittadine per scongiurare gli eccessi di velocità, delle soste selvagge e delle occupazioni di sedi stradali e marciapiedi. Sempre ad Erice prosegue la collaborazione in convenzione con le Guardie Ecozoofile dell’associazione “Fare Ambiente” che eseguono specifici controlli per la prevenzione e la repressione dei reati ecologico-ambientali in materia di protezione degli animali, dell’ambiente, delle acque e di tutela delle coste e sull’abbandono di rifiuti urbani e speciali oltre che di animali e delle relative deiezioni, con eventuali contestazioni amministrative e penali per i contravventori.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings