Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 18 Gennaio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Porto, si punta a completamento banchine ed elaborazione piano regolatore - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

1

1

Testo

Stampa

Economia
Trapani

Porto, si punta a completamento banchine ed elaborazione piano regolatore

04 Marzo 2016 08:25, di Ornella Fulco
Porto, si punta a completamento banchine ed elaborazione piano regolatore
Economia
visite 289

Prima riunione, negli uffici della Capitaneria di Porto, del tavolo permanente per il porto di Trapani. L’iniziativa, voluta dal capo del Compartimento marittimo Giuseppe Guccione, mira a creare un'occasione di confronto tra le amministrazioni, i servizi tecnici e gli operatori locali dove individuare le migliori sinergie per la risoluzione delle principali problematiche dello scalo portuale. All’incontro hanno preso parte, tra gli altri, l’assessore all’urbanistica del Comune di Trapani Antonello Giglio, il direttore dell’Ufficio delle Dogane Gaspare Rappa, i rappresentanti dell’Agenzia del Demanio, del Provveditorato interregionale opere pubbliche per la Sicilia e della locale Corporazione dei piloti. Nel corso dell’incontro si è parlato delle problematiche infrastrutturali e di quelle legate alla rielaborazione del Piano regolatore portuale. L’ingegnere Leonardo Tallo, del Provveditorato interregionale opere pubbliche, ha ribadito come il proprio ufficio si stia adoperando per la ripresa dei lavori alle banchine, attualmente sospesi a causa di alcune vicende giudiziarie. Tallo ha ricordato che è già stata effettuata la caratterizzazione dei fondali portuali, grazie alla collaborazione con l'Ispra, e che sono stati da tempo presentati i progetti per l’escavazione al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Si attende adesso che gli interventi siano finanziati. Per quanto riguarda la redazione del nuovo Piano regolatore portuale, il comandante Guccione ha chiesto all’amministrazione comunale e allo stesso Provveditorato di interessare i rispettivi uffici tecnici nell'ottica di una collaborazione per la realizzazione del progetto preliminare da sottoporre al vaglio degli operatori portuali. L’assessore Giglio, da parte sua, ha assicurato l’impegno del Comune di Trapani, anche nell'ambito della contestuale attività di revisione del Piano regolatore generale della città che dovrà necessariamente tener conto delle iniziative di pianificazione riguardanti il porto. Guccione anticipato che porterà all’attenzione del Ministero le problematiche che stanno penalizzando lo sviluppo portuale per ottenere le risorse finanziarie necessarie ad effettuare gli interventi di manutenzione e di escavazione dei fondali.

© Riproduzione riservata

Commenti
Porto, si punta a completamento banchine ed elaborazione piano regolatore
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie