Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 28 Marzo 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Presa di posizione di FI sul porto di Marettimo - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

2

3

0

Testo

Stampa

#Roma

Presa di posizione di FI sul porto di Marettimo

22 Novembre 2013 12:33, di Niki
Presa di posizione di FI sul porto di Marettimo
visite 308

“Nell’ultima campagna elettorale, per il rinnovo della carica di Sindaco al Comune di Favignana, nel preciso istante in cui abbiamo deciso di candidarci, abbiamo assunto un impegno prioritario con i nostri concittadini, e cioè quello di far sì che si realizzi l’infrastruttura attesa da oltre 30 anni dai marettimari: il Porto” Lo affermano in una nota i consiglieri comunali Concetta Spataro e Pietro Torrente i quali sottolineano come continueranno a sollecitare “l’Amministrazione Comunale costantemente, al fine di poter avviare le procedure necessarie per avvicinarsi all’ambita meta di vedere realizzata una diga foranea che protegga il nostro porto dalle violente mareggiate, che si verificano quando a spirare, violentemente, sono i venti provenienti da sud-sud-est, sud-ovest”. I due, “animati dallo spirito propositivo e costruttivo” vogliono “stimolare l’Amministrazione a voler seguire tutte le strade possibili per arrivare a dotare la comunità di Marettimo di un porto in sicurezza. Ricordiamo ancora i danni che la banchina, del porto di Marettimo, subì a seguito di una violentissima sciroccata che danneggiò anche una decina di barche, tirate a secco sul piazzale. Subito dopo l’accaduto, la deputazione regionale chiese con apposita mozione, indirizzata al Governo Regionale, di dichiarare lo stato di calamità naturale per l’isola di Marettimo”. Spataro e Torrente, nel ricordare ai aver “ imparato a convivere con le emergenze” ritengono “che la comunità debba essere informata su ciò che fanno i propri amministratori, e sullo stato dell’arte delle progettazioni in itinere” e per questo hanno rivolto al sindaco una interrogazione consiliare sapere se l’iter per la dichiarazione dello stato di calamità naturale per l’isola di Marettimo è andato a buon esito, se l’Amministrazione Comunale ha provveduto a consegnare, agli uffici regionali, gli elenchi contenenti il censimento dei danni subiti (voragine in banchina, danneggiamenti vari, danni alle imbarcazioni tirate a secco sul piazzale), a che punto è l’interlocuzione con il Genio Civile Opere Marittime di Palermo per l’avanzamento delle procedure inerenti la progettazione esecutiva della diga foranea.

© Riproduzione riservata

Commenti
Presa di posizione di FI sul porto di Marettimo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings