Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 21 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Prese a pugni un collega e un vicino di casa, arrestato avvocato - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

0

0

1

Testo

Stampa

Cronaca
Marsala

Prese a pugni un collega e un vicino di casa, arrestato avvocato

20 Gennaio 2015 14:33, di Ornella Fulco
Prese a pugni un collega e un vicino di casa, arrestato avvocato
Cronaca
visite 399

Sono stati disposti gli arresti domiciliari per l'avvocato marsalese Andrea Lentini accusato di lesioni personali aggravate, violazione di domicilio aggravata, minacce e ingiurie nei confronti di un collega e di un vicino di casa. Ad eseguire la misura cautelare disposta dal Gip del Tribunale di Marsala Francesco Parrinello su richiesta della locale Procura della Repubblica, sono stati i carabinieri della sezione di polizia giudiziaria della stessa Procura. Lentino, lo scorso 25 settembre, aveva aggredito il collega Giuseppe Culicchia accusandolo di aver accettato, a sua insaputa, il pagamento della parcella da parte del suocero. In preda all'ira lo aveva colpito con alcuni violenti pugni al volto provocandogli lesioni alle ossa facciali ed al nervo ottico, per cui il legale vittima dell'aggressione è stato sottoposto ad intervento chirurgico in un ospedale palermitano. All'avvocato Lentini, a seguito delle indagini svolte dai militari dell'Arma con il coordinamento Procuratore Alberto Di Pisa e del Sostituto Procuratore Giulia d’Alessandro, è stato contestato anche un un episodio risalente al 24 aprile 2014. In questo caso il legale avrebbe aggredito un vicino di casa che si era lamentato del continuo abbaiare dei suoi cani: dopo essersi introdotto nel suo giardino, aveva colpito il vicino con calci e pugni provocandogli un trauma cranico e facciale con indebolimento dell’udito e una riduzione della vista.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings