Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 26 Settembre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Primarie di coalizione, il PD non firma accordo su regolamento - Trapani Oggi

0 Commenti

3

4

1

1

1

Testo

Stampa

Politica
Erice

Primarie di coalizione, il PD non firma accordo su regolamento

21 Maggio 2015 11:51, di Niki Mazzara
Primarie di coalizione, il PD non firma accordo su regolamento
Politica
visite 372

Il Partito Democratico di Erice ha deciso, per il momento, di "declinare l'invito", ricevuto dai movimenti ericini a partecipare ai lavori per approvare il regolamento per le primarie di coalizione in vista delle prossime elezioni comunali. Nella nota diffusa alla stampa, la Segreteria dei Democratici "pur riconoscendo il lavoro svolto dai movimenti, auspica che la futura coalizione venga allargata a tutti i partiti e i movimenti che si collocano nel centro sinistra e, comunque, nella maggioranza che sostiene il Governo regionale" e ritiene che "al momento la coalizione non può essere creata attraverso il regolamento delle primarie, strumento importante che è nella genesi stessa del Partito Democratico, ma attualmente secondario rispetto sia al programma per Erice 2017 sia al completamento dell’attuale programma elettorale che vede impegnato il PD di Erice insieme agli alleati all’ottenimento del miglior risultato possibile". "Se il Partito Democratico di Erice firmasse oggi un accordo per regolamentare tempi e modi delle primarie con i movimenti - prosegue la nota - sarebbe responsabile della chiusura nei confronti di tutti gli altri soggetti che operano nel territorio ericino e non ancora coinvolti e che, invece, il PD ritiene prioritario coinvolgere per creare una coalizione quanto più ampia e plurale possibile, al fine di consegnare alla cittadinanza un progetto credibile e quindi vincere la prossima competizione amministrativa". La fase dei confronti programmatici sarà avviata "senza preclusione alcuna" con tutti i movimenti e partiti operanti nel territorio ericino per iniziare a costruire la coalizione per Erice 2017. AGGIORNAMENTO ORE 13 Un primo apprezzamento della scelta è stato espresso, con una nota stampa, dalla Segreteria ericina del PSI secondo cui "il documento ufficiale del Partito Democratico dimostra, ancora una volta, la coerenza con il patto federativo stipulato tra Pd e Psi a livello provinciale e che si riscontra nell'imminente tornata elettorale di Marsala e Gibellina. La coalizione tra Pd e Psi nel governo regionale - si legge nella nota - "non può venir meno agli impegni assunti neanche a livello comunale, solo per il veto dell'Amministratore  pro tempore. Ribadisco ancora una volta - sottolinea la segretaria comunale Giusy Miceli- la disponibilità del Psi ericino al dialogo con tutte le forze politiche che si collocano nel centro sinistra e condivido il metodo e la condotta del circolo ericino del PD"nel portare avanti l'ambizioso progetto di vincere la prossima competizione amministrativa del 2017 senza incorrere in scelte improvvide che potrebbero compromettere l'esito finale”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings