Trapani Oggi

Processo Denise, chiesta l'avocazione delle indagini - Trapani Oggi

#Milano |

Processo Denise, chiesta l'avocazione delle indagini

27 Maggio 2013 19:08, di Redazione
visite 556

Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004 ha chiesto che non sia più la Procura di Marsala ad indagare...

Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel 2004 ha chiesto che non sia più la Procura di Marsala ad indagare su Anna Corona, madre di Jessica Pulizzi, attualmente imputata nel processo in corso davanti il Tribunale di Marsala) indagata in un secondo filone d'inchiesta, e coinvolta in quella recentemente avviata a seguito delle dichiarazioni del testimone Battista Della Chiave. Quest'ultimo, sordomuto di Mazara del Vallo, nel corso di un'indagine difensiva condotta dal legale di parte civile Giacomo Frazzitta, ha dichiarato di avere visto, il giorno della scomparsa, poco dopo mezzogiorno, Denise Pipitone in braccio a suo nipote Giuseppe Della Chiave, compagno di un'amica di Anna Corona, quando l'uomo si recò nel magazzino dove lui lavorava chiedendogli di fare una telefonata. Nel corso della puntata andata in onda la scorsa settimana, Battista Della Chiave, ha dichiarato alla trasmissione televisiva "Chi l'ha visto?", di avere visto la piccola Denise su un peschereccio ormeggiato al porto di Mazara. A comunicare la notizia del deposito, avvenuto oggi, alla Procura generale presso la Corte di Appello di Palermo della richiesta di avocazione "di tutte le indagini contro Anna Corona e di quelle scaturenti dalle dichiarazioni di Della Chiave Battista" è stato lo stesso avvocato Frazzitta.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie