Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 16 Febbraio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Processo su alghe a Marausa, assolto l'ex sindaco Damiano - Trapani Oggi

0 Commenti

1

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Processo su alghe a Marausa, assolto l'ex sindaco Damiano

16 Ottobre 2018 14:13, di Ornella Fulco
Processo su alghe a Marausa, assolto l'ex sindaco Damiano
Cronaca
visite 1521

Assolti con formula piena, perché il fatto non sussiste, l'ex sindaco di Trapani Vito Damiano e la funzionaria Maria Cammarata, difesa dall’avvocato Donatella Buscaino nell'ambito del processo sulle alghe fatte depositare dal Comune a Marausa. Il giudice monocratico Caruso ha fissato in 45 giorni il termine per il deposito delle motivazioni. Il processo iniziò nel luglio 2015 perché un gruppo di cittadini della frazione fecero intervenire i militari della Stazione Carabinieri di Locogrande che effettuarono un sopralluogo insieme ai funzionari dell’ARPA relazionando alla Procura della Repubblica di Trapani sui presunti illeciti del deposito delle alghe e nel loro successivo smaltimento. Seguì il sequestro del sito, disposto dalla Procura, che si protrasse per circa un anno e nel corso del quale furono presentate tre istanze di dissequestro; le prime due vennero rigettate mentre la terza è stata accolta dalla Procura che revocò il sequestro, consentendo alla amministrazione comunale di provvedere allo smaltimento delle alghe. Dopo una lunga istruttoria, nel corso della quale i legali della difesa, l'avvocato Gino Bosco  per Damiano e l'avvocata Donatella Buscaino per Cammarata, ha chiamato a testimoniare i carabinieri verbalizzanti e i funzionari dell’ARPA oltre a diversi tecnici e dipendenti dell’amministrazione comunale e prodotto tutti gli atti adottati dal Comune di Trapani, il giudice ha ritenuto l’assoluta estraneità degli imputati ai fatti di reato loro ascritti decidendo per l’assoluzione con l’ampia formula.

© Riproduzione riservata

Commenti
Processo su alghe a Marausa, assolto l'ex sindaco Damiano
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings