Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 10 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Progetto "Home care Premium" per assistenza non autosufficienti - Trapani Oggi

0 Commenti

5

2

0

0

4

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Progetto "Home care Premium" per assistenza non autosufficienti

06 Febbraio 2015 11:23, di Niki
Progetto "Home care Premium" per assistenza non autosufficienti
Attualità
visite 318

Il Distretto Sociosanitario D50 ha aderito all'iniziativa "Home Care Premium" dell'INPS che prevede l'erogazione di prestazioni economiche e socio-assistenziali in favore dei dipendenti pubblici, anche pensionati, e dei loro familiari in situazione di non autosufficienza. Del Distretto fanno parte i comuni di Trapani, Buseto Palizzolo, Custonaci, Erice, Favignana, Paceco, Valderice e San Vito Lo Capo. Beneficiari dell'intervento possono essere i dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o alla gestione magistrale, i pensionati della gestione dipendenti pubblici e, laddove in vita, i loro coniugi conviventi e familiari di 1° grado (genitori-figli); i minori orfani di dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o alla gestione magistrale e di pensionati della gestione dipendenti pubblici; i minori regolarmente affidati e i nipoti minori con comprovata convivenza con il titolare del diritto che, in tal caso, sono equiparati a figli qualora siano conviventi e a carico del titolare del diritto. Tutti i soggetti beneficiari devono essere residenti nel Distretto Sociosanitario D50. Il progetto prevede l'erogazione di un contributo mensile e altre prestazioni integrative, contenute nel bando, per garantire la cura delle persone non autosufficienti. Sarà possibile prendere in carico un totale di 120 soggetti non autosufficienti, con successiva attivazione della lista d'attesa, in base all'ordine di arrivo delle domande. La durata temporale del progetto va dall'1 marzo al 30 novembre 2015. E' possibile presentare domanda, entro le ore 12 del prossimo 27 febbraio, alla sede provinciale INPS competente per territorio con modalità online sul sito www.inps.it. L'istruttoria delle domande, a cura dell'INPS, viene effettuata in relazione all'ordine cronologico di protocollazione delle stesse. Per poter presentare la domanda occorre essere riconosciuti dall'Istituto come potenziali richiedenti della prestazione. Pertanto coloro che non sono dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o alla gestione magistrale o pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici, dovranno preventivamente fare richiesta di iscrizione nella banca dati. E' inoltre necessario, da parte del soggetto richiedente, il possesso di un "PIN" on line. Prima di inviare la domanda è necessario avere presentato una dichiarazione unica sostitutiva finalizzata all'acquisizione dell'ISEE Socio Sanitario del nucleo familiare in cui è presente il beneficiario, in base alla nuova riforma in vigore dallo scorso 1 gennaio. Per tutti i dettagli del progetto "Home care Premium" è possibile consultare l'avviso pubblicato sul sito internet www.inps.it, oppure sul sito del Comune di Trapani o, ancora, contattare l'INPS al numero verde 803.164 (per rete fissa gratuita) oppure al numero 06-164164 (per telefonia mobile a pagamento. Dal prossimo 14 febbraio, inoltre, i cittadini potranno richiedere chiarimenti e informazioni anche presso gli uffici dei Servizi Sociali dei Comuni del Distretto ai seguenti contatti: • TRAPANI: Assistente sociale Giovanna Angileri, telefono 0923 590414, e-mail: giovanna.angileri@comune.trapani.it; Mario Gambina, telefono 0923 590419, e-mail: mario.gambina@comune.trapani.it. • BUSETO PALIZZOLO: Assistente sociale Maria Stella Bica, telefono 0923 852200, e-mail: mbica@comunebusetopalizzolo.it; Rosalia Gervasi, telefono 0923 852200, e-mail: rgervasi@comunebusetopalizzolo.it; • CUSTONACI: Assistente sociale Vitalba Simone, telefono 0923 976762, e-mail: v.simone@comunecustonaci.it; Michelina Angelo, telefono 0923 976762, e-mail: m.angelo@comunecustonaci.it); • ERICE: Assistente sociale Maria Luisa Faraci, telefono 0923 502835, e-mail: marialuisa.faraci@comune.erice.tp.it); dottoressa ssa Giuseppa Montalto, telefono 0923 502841, e-mail: giuseppa.montalto@comune.erice.tp.it); • FAVIGNANA: Assistente sociale Michela Setzu, telefono 0923 920018; Maria Setzu, telefono 0923 920018; • PACECO:Assistente Sociale Fabiana Cafiero, telefono 0923 401315, e-mail: servizi sociali@comune.paceco.tp.it); Nicoletta Cassano, telefono 0923 401311, e-mail: servizi sociali@comune.paceco.tp.it); • SAN VITO LO CAPO: Assistente sociale Daniela Blunda, telefono 0923 972195, e-mail: daniela.blunda@gmail.com; Pasqua Pace, telefono 0923 972195, e-mail: sersoc.sanvitolocapo.@libero.it); • VALDERICE: Assistente sociale Rosalia Blunda, telefono 0923 892084, e-mail: politiche sociali@comunevalderice.it), Maria Pia Carollo, telefono 0923 892084, e-mail: politiche sociali@comunevalderice.it.

© Riproduzione riservata

Commenti
Progetto "Home care Premium" per assistenza non autosufficienti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie