Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 04 Marzo 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Prorogato il termine per il pagamento della Tarsu - Trapani Oggi

0 Commenti

12

2

0

0

6

Testo

Stampa

Politica
Castellammare del Golfo

Prorogato il termine per il pagamento della Tarsu

18 Febbraio 2014 15:00, di Ornella Fulco
Prorogato il termine per il pagamento della Tarsu
Politica
visite 331

Prorogato il termine per il pagamento dell’ultima rata della Tarsu a Castellammare del Golfo: si potrà pagare in due rate, la prima entro il 28 febbraio e la seconda entro il 31 marzo. La proposta dell’amministrazione comunale, che aveva deciso di differire il termine di versamento dell'ultima rata Tarsu 2013 al 28 febbraio, è stata ulteriormente ampliata dal Consiglio comunale che ha previsto il frazionamento in un’ulteriore rata con scadenza a marzo, dando la possibilità di pagare il saldo entro la fine del prossimo mese. "Apprezzo il lavoro del Consiglio comunale che, nel corso dell’ultima seduta, ha dato prova di lavorare nell’interesse della cittadinanza", ha affermato il sindaco Nicolò Coppola. "Maggioranza e minoranza - ha sottolineato lo stesso presidente del consiglio comunale, Domenico Bucca - hanno dato prova di maturità politica: tante le proposte votate all’unanimità, sia quelle presentate dalla maggioranza sia quelle presentate dalla minoranza. Mi riferisco - prosegue - alle mozioni ed agli atti di indirizzo votati da tutti i consiglieri a prescindere dalle appartenenze: quella sul ripristino del libero accesso al mare antistante i faraglioni di Scopello, quella sul contrasto dei fenomeni connessi al racket, l’assenso alla donazione di organi da sottoscrivere al momento del primo rilascio o rinnovo della carta di identità, l’incentivo per i locali pubblici al non utilizzo delle slot machine, le proposte progettuali migliorative per i lavori di completamento del porto, la realizzazione di interventi di social housing sul territorio comunal". In prosecuzione della seduta precedente, il cCnsiglio comunale tornerà a riunirsi domani alle 18 per affrontare la discussione sugli ultimi due punti all’ordine del giorno: la proposta di approvazione dello schema di regolamento sull'imposta di soggiorno e lo schema di regolamento per il servizio di assistenza per l'autonomia e la comunicazione di alunni con disabilità (l.104/1992) che frequentano le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di I grado nel territorio comunale attraverso l'utilizzo del voucher socio-assistenziale.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings