Trapani Oggi

Protesta a Palermo coop sociali contro lo stop dei compensi. - Trapani Oggi

Palermo | Cronaca

Protesta a Palermo coop sociali contro lo stop dei compensi.

28 Febbraio 2022 17:34, di Redazione
visite 205

L'assessore ha assicurato la disponibilità dei fondi.

Una trentina di lavoratori di cooperative, accoglienza e altri enti del Terzo settore affidatari da parte del Comune di Palermo di servizi di assistenza per oltre 650 disabili, donne vittime di violenza, gestanti e madri con figli minori  hanno manifestato nella mattinata di oggi davanti a Palazzo delle Aquile. Il fulcro della protesta è rappresentato dai ritardi ingiustificati del settore Cittadinanza solidale del comune palermitano che ha accumulato un arretrato di 8 mesi nel pagamento delle rette.

Francesco Sprio, presidente di Agci Palermo ha detto: " La nostra giusta protesta conta già tre battaglie vinte. L'emendamento da noi ottenuto nel decreto Milleproroghe salva i crediti dell'anno scorso dai tagli del Piano di riequilibrio delle casse comunali, l'aumento delle rette di assistenza , concesso dall'assessore regionale alle politiche sociali Antonio Scavone e le ispezioni disposte dall'assessore regionale alla Funzione pubblica Marco Zambuto".

Mirco Oliveri, rappresentante delle cooperative del settore Comunità minori e donne a rischio non ha dubbi quando afferma: " Respingiamo come illegittimi i contratti di affidamento unilaterali imposti dai dirigenti comunali , che non garantiscono il pagamento a 30 giorni delle rette e provocano , senza alcuna penale per il Comune, ritardi cronici che risultano intollerabili come quelli finora subiti".

Cinzia Mantegna, assessore comunale alla cittadinanza solidale, ha ricevuto i rappresentanti di Agci e del Comitato Terzo settore assicurando , si può leggere in una nota rilasciata dall'Agci, che " i fondi per i pagamenti sono disponibili , la Ragioneria comunale ha dato disposizione agli uffici di predisporre gli atti per poter procedere ai pagamenti relativi agli arretrati dell'anno 2021".

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie