Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 04 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Quali caratteristiche dovrebbe avere un passeggino per gemelli - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Quali caratteristiche dovrebbe avere un passeggino per gemelli

04 Dicembre 2018 12:06, di staff
Quali caratteristiche dovrebbe avere un passeggino per gemelli
Attualità
visite 503

Ecco le migliori caratteristiche che dovrebbe avere il tuo nuovo passeggino gemellare, che non ti faranno mai pentire del tuo acquisto!
 Un telaio solido. Cerca tra i migliori passeggini trio, uno che abbia un telaio solido, progettato per essere innanzitutto sicuro per tutto il tempo che lo utilizzerai con i tuoi bambini. Molti passeggini singoli, possono essere convertiti in passeggini doppio, semplicemente affiancandone un altro, tuttavia, sono pensati per bambini che hanno una differenza di età, altezza e peso tra di loro. Questi passeggini, generalmente hanno una portata inferiore per sedile, perché sono progettati principalmente per un bambino e un neonato.

Un grosso portaoggetti. Il passeggino per due bambini, deve avere abbastanza spazio per inserire roba per due gemelli! Questo è un altro problema con i passeggini singoli, che si convertono in passeggini doppi. Il portaoggetti è progettato per trasportare le cose di un solo bambino. Devi assicurarti che sia sempre facile raggiungere il portaoggetti da qualsiasi angolazione, perché non sai mai quando e dove ti troverai nel momento in cui il piccolo piange e tu avrai bisogno di raggiungere gli oggetti migliori che hai con te per distrarlo.

Un maniglione unico. Per manovrare come si deve un passeggino gemellare, il maniglione unico è la soluzione perfetta. Quelli che hanno i due manici, sono decisamente più difficili da utilizzare per curvare.

Sedute reclinabili indipendenti. Hai decisamente bisogno, soprattutto i tuoi bambini, che le due sedute reclinabili siano indipendenti. Che succede se uno dei due dorme, mentre l'altro è sveglio e ha voglia di guardarsi in giro? Quello che dorme dovrà avere la seduta completamente reclinata all'indietro, mentre l'altro alzata per soddisfare le loro esigenze nello stesso momento.

Cintura di sicurezza a 5 punti. Si, alcuni passeggini, ancora sono dotati di cinture di sicurezze a tre punti, ma hai assolutamente bisogno di assicurarti che il passeggino che acquisterai, sia dotato di una cintura di sicurezza a 5 punti. Sono le più sicure, ovviamente...
Capotte completamente estendibili. Quando passeggi sotto al sole, è ben diverso di quando passeggi dentro un centro commerciale. Le capotte devono essere progettate per essere aperte e chiuse in maniera indipendente.

Finestrelle traforate. Queste, si trovano generalmente nella parte posteriore del passeggino e servono per vedere in ogni momento i tuoi bambini. Inoltre, se forate, permettono anche una migliore circolazione dell'aria. Se così fosse, sarebbe bene anche avere un lembo che si può aprire e chiudere a seconda delle proprie esigenze e condizioni meteo.

Facile da aprire e chiudere. Se hai difficoltà a chiudere il passeggino che hai appena acquistato, portalo indietro. Se è troppo pesante da mettere in auto, portalo indietro. Queste cose ti causano solo più stress di quanto già te ne facciano venire due gemellini.

Infine, assicurati che il passeggino che hai scelto di acquistare, entri nel bagagliaio della tua auto. Sembra banale, ma molte persone pensano prima alla forma, al colore, alla marca, alla bellezza, al prezzo e alla fine, forse, al fatto che entri o meno nel proprio bagagliaio o nell'ascensore del palazzo, per salire fino al 10° piano!

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings