Trapani Oggi

Quali squadre retrocederanno dalla Champions League? - Trapani Oggi

Sport

Quali squadre retrocederanno dalla Champions League?

29 Ottobre 2021 19:35, di Eros Santoni
visite 580

La Champions League ritorna dopo la pausa dovuta alle nazionali e si prepara a regalare ulteriore spettacolo ed emozioni agli appassionati di calcio d

La Champions League ritorna dopo la pausa dovuta alle nazionali e si prepara a regalare ulteriore spettacolo ed emozioni agli appassionati di calcio di tutta Europa. La terza giornata della coppa dalle “grandi orecchie” potrebbe portare con sé già i primi verdetti, tra chi lotta per qualificarsi agli ottavi e chi invece scenderebbe in Europa League. Ecco, dunque, le squadre che retrocederanno con più probabilità dalla Champions e le migliori quote Europa League per le gare in programma giovedì.

Dopo le prime due giornate di Coppa Campioni, sono diverse le formazioni ancora a quota zero punti e con alte possibilità di retrocedere ai sedicesimi di Europa League. Tra queste il Milan, ultimo nel proprio girone con tre sconfitte in altrettante gare giocate. I rossoneri hanno perso anche l’ultimo incontro di Champions, contro il Porto, con il risultato di 1 a 0. La formazione allenata da Stefano Pioli, nonostante le sconfitte, potrebbe comunque passare il girone e qualificarsi agli ottavi, vincendo tutte e tre le prossime gare e sperando in qualche passo falso di Liverpool e Atletico Madrid. Oltre al Milan, anche Lipsia e Besiktas sono ancora a quota zero punti in questa edizione di Champions, rispettivamente nei gironi A e C. I tedeschi dovranno lottare con il Brugge, terzo con 4 punti, per provare almeno ad andare ai sedicesimi di Europa League, in alternativa sarebbe un fallimento la loro spedizione europea. Per i turchi, invece, le speranze di qualificarsi all’Europa League sono un po’ di più, con i rivali diretti dello Sporting Lisbona a quota 3 punti e che affronteranno in trasferta a novembre.

Per quanto riguarda le gare di Europa League, diverse le sfide interessanti in programma questo giovedì. Tra queste c’è sicuramente la Lazio di Sarri, che affronterà al ritorno, la corazzata Marsiglia il 4 novembre. I biancocelesti si ritrovano al secondo posto del proprio girone con 4 punti conquistati dopo le prime due giornate, grazie alla vittoria contro la Lokomotiv Mosca per 2 a 0. Il Marsiglia, invece, resta terzo con tre punti, frutto di altrettanti pareggi contro Lokomotiv Lazio e Galatasaray. In questo match che ricorda la fine degli anni ‘90, quando entrambe le formazioni lottavano per la conquista dell’ex Coppa Uefa.

Da segnalare anche i match tra PSV e Monaco e il Napoli di Spalletti, ospite del Legia Varsavia. Sfida al vertice quella tra PSV e Monaco, il Monaco è nettamente in testa al girone nel gruppo B. La formazione olandese ha vinto 4 a 1 contro lo Sturm, mentre all’esordio in Europa League ha pareggiato per 2 a 2 in casa contro la Real Sociedad.

Il Napoli, nonostante il primo posto in classifica in campionato e l’ottimo stato di forma, in Europa League ha avuto alcune difficoltà, ottenendo quattro punti in tre gare. All’esordio i partenopei hanno pareggiato con il Leicester, mentre in casa hanno addirittura perso contro lo Spartak Mosca, complice però l’inferiorità numerica. Legia Varsavia che invece comanda il girone a sei punti, grazie a due vittorie, contro Leicester e Spartak Mosca.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie