Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 20 Gennaio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Quattro anni fa moriva Nino Via - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

2

0

0

Testo

Stampa

Sport

Quattro anni fa moriva Nino Via

05 Gennaio 2011 13:50, di Niki
Quattro anni fa moriva Nino Via
Sport
visite 177

Trapani, 5 gennaio 2011- Con un sentito telegramma indirizzato ai genitori e agli altri familiari del giovane trapanese crudelmente ucciso nel corso di una rapina il 5 gennaio del 2007 nei pressi del negozio dove lavorava, il Presidente del consiglio provinciale Peppe Poma, a nome personale e di tutti i componenti del Consiglio Provinciale, ha voluto oggi ricordare il 4° anniversario del tragico episodio costato purtroppo la vita ad Antonino Via. Nel telegramma Poma scrive " Pregovi accettare i sentimenti di rinnovato sincero cordoglio per il tragico lutto che il 5 gennaio del 2007 ha funestato la vostra famiglia e rattristato profondamente tutta la comunita’ trapanese. in occasione del 4° anniversario della vile crudele ingiustificabile inammissibile uccisione del vostro carissimo nino, esprimovi totale sincera solidarieta’ umana ed istituzionale per l’immenso dolore che ha sconvolto i vostri cuori. l’estremo sacrificio di nino rimarra’ per sempre impresso nell’anima di tutti quale fulgido e imperituro esempio di grande coraggio, immensa generosita’, totale  donazione di se al prossimo". Quindi continua " Mi piace ricordare  che già nell’ottobre del 2007, nella qualità di Assessore alla Presidenza di quel periodo, avevo pienamente condiviso e personalmente sottoscritto l’atto di indirizzo, unanimemente approvato dal Consiglio Provinciale, che ha poi consentito di consegnare la prima borsa di studio  intitolata a Giuseppe Montalto (l’agente di polizia penitenziaria trapanese assassinato il 23 dicembre del 1995) a Valentina Via, sorella di Antonino. Nella speranza che l’iniziativa della Provincia dia un contributo a far sì che l’eroico gesto di Nino non sia stato un sacrificio inutile – ha aggiunto Peppe Poma – sono convinto che soltanto la crescita culturale può consentire a tutti di guardare al futuro con maggiore ottimismo, fornendoci l’arma più efficace per  combattere l’illegalità e costruire una società realmente civile"

© Riproduzione riservata

Commenti
Quattro anni fa moriva Nino Via
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie