Trapani Oggi

Quattro indagati per la morte del turista nel B&B - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Quattro indagati per la morte del turista nel B&B

17 Agosto 2016 19:05, di Ornella Fulco
visite 620

Svolta nella vicenda del turista toscano morto al B&B"Orchidea" di via Della Luce nel centro storico cittadino. La Procura della Repubblica di Trapan...

Svolta nella vicenda del turista toscano morto al B& "Orchidea" di via Della Luce nel centro storico cittadino. La Procura della Repubblica di Trapani ha inscritto oggi nel registro delle persone indagate la titolare della struttura ricettiva, i suoi genitori - proprietari dell'immobile - e il gestore del panificio che si trova al pianterreno dello stabile. Il reato ipotizzato sarebbe quello di omicidio colposo. Secondo le verifiche effettuate, i due turisti avrebbero inalato, durante il sonno, il gas di combustione che proveniva dalla canna fumaria del panificio, risultata non in regola. A perdere la vita è stato il 43enne Fabio Maccheroni, originario di Seravezza, in provincia di Lucca. Il suo compagno di stanza - che si trova ancora ricoverato in coma all'ospedale di Castelvetrano - è il 36enne Alessio Menicucci, originario di Cascina, in provincia di Pisa. Nel suo sangue sono state trovate tracce di monossido di carbonio. I due turisti avrebbero dormito con le finestre chiuse e il condizionatore acceso. Sarebbe stata proprio questa circostanza a favorire l'immissione nella loro camera, al terzo piano dello stabile, del gas di combustione del forno del panificio che li ha intossicati. Al negozio stamattina sono stati apposti i sigilli. I Carabinieri stanno indagando anche sui materiali di combustione utilizzati nel forno della panetteria. L'autopsia sul corpo di Maccheroni sarà eseguita domani, al Policlinico di Palermo, dal professore Paolo Procaccianti.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie