Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 01 Dicembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Quote tonno e tonnara, il sindaco Pagoto ringrazia la sen. Orrù per sostegno - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

0

1

Testo

Stampa

Politica
Favignana

Quote tonno e tonnara, il sindaco Pagoto ringrazia la sen. Orrù per sostegno

23 Febbraio 2017 16:59, di Redazione
Quote tonno e tonnara, il sindaco Pagoto ringrazia la sen. Orrù per sostegno
Politica
visite 320

“Ringrazio la senatrice Pamela Orrù per il suo intervento in Senato per sollecitare al Governo la risposta alla sua interrogazione riguardante la ripartizione delle quote tonno assegnate all’Italia dall’Unione Europea e in particolare per l'assegnazione di quote tonno alla Regione Siciliana e alla tonnara fissa di Favignana”. Queste le parole del sindaco delle isole Egadi, Giuseppe Pagoto, in seguito all’intervento della senatrice del PD a favore di ciò che per il territorio isolano costituisce un patrimonio inestimabile che vuole trovare il giusto equilibrio tra la necessaria tutela ambientale e le esigenze economiche del territorio: un progetto che si basa sul riuscire a dare lavoro diretto a più di cento persone - dalla preparazione delle strutture alla lavorazione del pescato - e indiretto - grazie all’attrazione turistica – con la capacità di favorire l’indotto, non solo albergatori e ristoratori. “Siamo grati alla senatrice Orrù – aggiunge il sindaco Pagoto – per aver riportato in discussione una problematica che ha una tradizione importante legata alla pesca del tonno e alla sua lavorazione e che fa parte del patrimonio culturale e storico della popolazione isolana”. Com’è noto per il 2017 l’Unione Europea ha stabilito un aumento del 20 per cento delle quote tonno destinate all’Italia che il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali dovrà ripartire tra tutte le Regioni italiane nelle quali si pratica questa tipologia di pesca. “Una notizia che ci aveva fatto ben sperare – conclude Pagoto – salvo apprendere, qualche settimana fa, che la Sardegna, grazie a un emendamento dichiarato ammissibile dalla commissione del Senato, è pronta ad ottenere più quote di tonno rosso: dieci per l’esattezza, nell’ambito di una vertenza portata avanti nel tempo che adesso sfocia nella creazione di una nuova categoria di beneficiari dei permessi di pesca del tonno rosso denominata “Artigianale regione Liguria e Sardegna”. L’obiettivo di Favignana – già avviato nei mesi scorsi con la fase sperimentale e scientifica – è quello di ottenere finalmente la quota, ridando vita alla tonnara. Eravamo e vogliamo essere fiduciosi affinché le nostre Istituzioni tutte si impegnino per sostenere ?tale richiesta riconsegnando alla Sicilia l’importante opportunità di pescare a mezzo tonnara fissa, che in questo momento sembra essere lasciata solo alla Sardegna. Facciamo appello anche all'Assessore Regionale alle Risorse Agricole e al Ministro dell'Agricoltura per far sì che Favignana possa avere finalmente la quota tonno a partire dalla campagna di pesca 2017”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings