meteo Trapani 22.5°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 17 Ottobre 2018

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Raccolta differenziata, elevate multe a chi non rispetta le regole - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

2

0

Testo

Stampa

Hab
Attualità
Mazara del Vallo

Raccolta differenziata, elevate multe a chi non rispetta le regole

19 Giugno 2018 16:07, di Redazione
Raccolta differenziata, elevate multe a chi non rispetta le regole
Attualità
visite 283

La Polizia Municipale ha intensificato i controlli nelle zone di Mazara del Vallo dove è già stata avviata la raccolta differenziata dei rifiuti. "Abbiamo già elevato 15 verbali nei confronti di soggetti che hanno gettato i rifiuti a terra in maniera indifferenziata - spiega il comandante Salvatore Coppolino - non rispettando né il calendario né le modalità previste dalla raccolta differenziata. Combattiamo l’inciviltà e il malcostume che danneggiano l’ambiente”. Coppolino ha reso noto che i controlli proseguiranno e che, per ogni trasgressione, è prevista una multa di 100 euro. Il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta, avviato nelle nelle zone 1 e 2, prevede nei giorni dispari (Lunedì, Mercoledì e Venerdì) la raccolta dell’umido organico (da esporre nel contenitore di colore marrone) e del secco residuale (contenitore grigio). Nei giorni pari (Martedì, Giovedì e Sabato) saranno ritirati i rifiuti multi materiali (contenitore blu) e il vetro (contenitore verde). Prosegue, intanto, al Palazzetto dello Sport, la distribuzione dei kit per la raccolta differenziata per i residenti nella zona 3, quella indicata dal perimetro compreso tra il lato sinistro del fiume Mazaro, la SS 115, la via Mario Fani e che confina a sud con il lungomare Fata Morgana. I contenitori sono distribuiti gratuitamente. Il Palazzetto è aperto tutti i giorni, escluso la domenica, dalle 9 alle 12.30. Sabato 23 Giugno è prevista anche l’apertura pomeridiana dalle 15 alle 18.30. I residenti delle zone 1 e 2 che non avessero ancora ritirato i contenitore potranno farlo nelle giornate indicate presso un’apposita postazione. Rimangono sempre pienamente operativi il Centro di Raccolta di via Marsala e il Centro raccolta fogliami e elementi di potatura di via dei Giardini Fioriti e la possibilità del ritiro a domicilio, in maniera gratuita, dei rifiuti ingombranti chiamando i numeri verdi: 800550811 da rete fissa e il 392-4978597 da rete mobile. I cittadini possono verificare la propria zona di appartenenza grazie alla mappa interattiva, realizzata dal mazarese Maurizio Foderà, ttraverso il link: https://goo.gl/87pHri e conoscere con facilità, in base alla propria residenza, i turni di ritiro. Consultare la mappa è semplicissimo, basta inserire la via di residenza e saranno fornite tutte le indicazioni necessarie. Intanto il sindaco Nicola Cristaldi ha lanciato un appello ai cittadini sulla vicenda rifiuti e ha precisato che “per fare la raccolta differenziata non è obbligatorio usare i mastelli forniti dal Comune. Fino a quando il Comune non fornirà i contenitori – prosegue – siamo tutti obbligati a fare la raccolta differenziata, intanto nella zona 1 e nella zona 2, utilizzando i sacchetti biodegradabili per organico e umido e utilizzando sacchetti normali per il multi materiale. Qualunque sacchetto biodegradabile acquistato al supermercato già risolve il problema. In un sacchetto biodegradabile vi si può mettere l’umido, in un altro sacchetto biodegradabile si può mettere il secco residuale mentre in un altro normale sacchetto vi si può mettere insieme carta, cartone, plastica e lattine e in un altro ancora il vetro. Questo è un modo per contribuire alla soluzione del grave problema della raccolta dei rifiuti nel nostro territorio. E’ un modo semplice – conclude il sindaco - per collaborare e si ottengono così buoni risultati. Grazie per la collaborazione”.

© Riproduzione riservata

Commenti
Raccolta differenziata, elevate multe a chi non rispetta le regole
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie