Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 19 Gennaio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Raccolta e smaltimento rifiuti, ecco quanto costerà ai trapanesi - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

4

0

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Raccolta e smaltimento rifiuti, ecco quanto costerà ai trapanesi

25 Aprile 2016 17:03, di Niki Mazara
Raccolta e smaltimento rifiuti, ecco quanto costerà ai trapanesi
Politica
visite 407

Ammonta a 12.700.000 euro circa, 300mila in più rispetto all'anno precedente, la spesa relativa alla gestione dei rifiuti indicata nella delibera, contenente il piano finanziario allestito dall'amministrazione comunale, consegnata sabato scorso al Consiglio comunale. La maggior spesa - spiegano dagli uffici comunali - è attribuibile ai maggiori costi sopportati dalla società Trapani Servizi per il trasferimento dei rifiuti nelle discariche di Siculiana e di Campobello di Mazara nel periodo in cui la discarica di Borranea è rimasta chiusa per la saturazione dovuta al conferimento dei rifiuti dai altri comuni della provincia disposto dal governo regionale. L'atto trasmesso al Consiglio comunale, se approvato, dovrebbe comportare un aumento contenuto della TARI dovuta dai cittadini trapanesi rispetto allo scorso anno. La previsione di spesa originaria, elaborata dagli uffici, si aggirava intorno ai 14 milioni di euro, con un 1 milione e seicentomila euro di costi in più. Secondo il sindaco Damiano, però, nel piano non dovevano essere computati i 640mila euro di sanzione applicata dalla Regione al Comune di Trapani per non aver raggiunto la soglia del 65% nella raccolta differenziata e anche i costi relativi all'apparato burocratico del Comune, fissati a più di 400.000 euro, erano sovrastimati. Il piano è stato rivisto alle luce di queste indicazioni e "si è proceduto - si legge nella nota diffusa dal Comune - a ridurre ulteriormente i costi facendo ricorso ad aggiustamenti al ribasso che hanno permesso di ricondurre la spesa complessiva a 12.700.000 circa". Damiano sottolinea che "è stato già avviato un contenzioso con la Regione per l'ottenimento del rimborso delle spese in più che il Comune di Trapani ha dovuto sostenere e che non possono e non devono essere addebitate ai cittadini trapanesi" per il trasporto dei rifiuti in altre discariche siciliane. "Qualora la giustizia amministrativa dovesse dare ragione al Comune di Trapani - conclude la nota dell'amministrazione comunale - le somme recuperate dovranno essere restituite ai contribuenti attraverso un conguaglio sulla TARI pagata.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings