Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 05 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Rally Ronde Adelkam - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

2

0

3

Testo

Stampa

Senza categoria

Rally Ronde Adelkam

04 Dicembre 2010 14:37, di Niki Mazara
Rally Ronde Adelkam
Senza categoria
visite 317

Alcamo, 4 dicembre 2010 – Scatta domattina da piazza Bagolino ad Alcamo la prima edizione del Rally Ronde Adelkam, che ha attirato al via ben 76 equipaggi. Ad aprire le partenze saranno le Peugeot 207 S2000 di Alfonso Di Benedetto e di Giuseppe La Torre, seguito dalle Mitsubishi del locale Mauro Cacioppo e del sanmarinese Alessandro Broccoli. Di Benedetto è ovviamente il favorito della gara ed è reduce dal successo di domenica scorsa nella Ronde dei Peloritani.La gara che oltre a concludere la stagione rallistica isolana sancirà il ritorno dei rally ad Alcamo, vedrà anche le importanti presenze delle Clio S1600 del partannese Bartolo Mistretta e di Di Caro, delle Mitsubishi Gruppo N di Renato Di Miceli, Nucci e Di Lorenzo, delle Clio R3 di Pierluigi Trupiano e Morreale, alla Subaru dei coniugi trapanesi Lunardi. Completano le prime posizioni l’Honda del rientrante Calandrino e le altre Clio RS di Palazzo, Di Giorgio e Sapienza. Ammesse al via anche dieci Autostoriche con la Porsche 911 di “Giartuas” e la Golf GTI di Ospedale ad aprire la lista seguite dalla Lancia Stratos di La Barbera, dalla BMW di Franco e dalla Kadett di Pirrone. La 1° Rally Ronde Adelkam scatterà domani alle ore 8 e si concluderà sempre in piazza Bagolino alle ore 17,45 dopo che gli equipaggi avranno affrontato un percorso lungo 222 chilometri, 34,8 dei quali costituititi dai quattro settori cronometrati. La classifica finale verrà redatta computando i migliori 3 passaggi sulla prova Castello di Baida, lunga 8700 metri. Quattro i Parchi Assistenza previsti, tutti ospitati presso la Zona Industriale di Alcamo.Oggi (sabato) dalle 10,30 alle 14,30 presso il Collegio dei Gesuiti in piazza Ciullo (sportive) ed in piazza Badolino (tecniche) si svolgeranno le operazioni di verifica delle vetture e degli equipaggi iscritti, cui faranno seguito le ricognizioni sul percorso di gara con vetture di serie.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings