Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 05 Aprile 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Rapina a supermercato, arrestato 43enne [VIDEO] - Trapani Oggi

0 Commenti

5

0

0

0

0

Testo

Stampa

Video
Marsala

Rapina a supermercato, arrestato 43enne [VIDEO]

16 Dicembre 2015 11:04, di Ornella Fulco
Rapina a supermercato, arrestato 43enne [VIDEO]
Video
visite 345

Individuato e arrestato dai Carabinieri il presunto autore della rapina al supermercato "Tuodì" di via Messina e Orlando nel quartiere Sappusi. Si tratta di Guglielmo Barretta, 43 anni, di Marsala. L'uomo, in atto sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, è finito in manette in applicazione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Marsala per il reato di rapina aggravata. Lo scorso 10 ottobre, pochi minuti prima della chiusura, si era introdotto nell'esercizio commerciale con il volto coperto da casco e passamontagna ed armato di pistola e aveva intimato al personale alle casse di consegnargli il denaro disponibile, puntando l'arma contro i presenti. Una volta raccolti i soldi in un sacchetto, il malvivente si era dileguato. Allertati da una chiamata al 112, i carabinieri sono giunti sul posto dove hanno ascoltato le testimonianze dei presenti e hanno esaminato le immagini del sistema di videosorveglianza per ricostruire la dinamica della rapina. Già nella stessa serata, l’attenzione degli investigatori si è rivolta su Guglielmo Barretta, pregiudicato noto alle forze dell'ordine per episodi simili, in virtù soprattutto di due elementi: alcuni testimoni, infatti, avevano notato il rapinatore fuggire a bordo di uno Scarabeo di colore celeste - ciclomotore risultato poi simile per modello e colore a quello nella disponibilità di Barretta - e le movenze e la corporatura del rapinatore corrispondevano a quelle del pregiudicato. Recatisi nell'abitazione dell'uomo, i militari dell'Arma non hanno trovato traccia del denaro ma hanno constatato che fuori era parcheggiato uno scooter, uguale per modello e colore a quello indicato dai testimoni, il cui motore era ancora caldo. Acquisite successivamente le immagini delle telecamere di sorveglianza di esercizi commerciali e di privati presenti sui possibili itinerari di fuga seguiti, è stato, inoltre, possibile ricostruire nel dettaglio tutti i suoi movimenti e, soprattutto, avere conferma che avesse utilizzato il suo scooter. Il riscontro finale all'ipotesi investigava è giunto il successivo 14 ottobre, quando una gazzella dei Carabinieri ha notato Barretta a bordo del suo mezzo nei pressi di corso Gramsci. L'uomo ha provato a fuggire, rifugiandosi tra le case popolari di Sappusi, ma i militari lo hanno bloccato dopo poche centinaia di metri: il controllo effettuato nell’immediatezza, oltre a confermare il fatto che il ciclomotore fosse nella sua disponibilità, ha consentito di appurare che Barretta era senza patente. Per questo motivo è stato denunciato a piede libero e il ciclomotore - intestato alla madre e risultato privo di copertura assicurativa - è stato sottoposto a sequestro. Dopo l'arresto Guglielmo Barretta, come disposto nell’ordinanza di applicazione della misura cautelare, è stato condotto presso la Casa circondariale di Trapani a disposizione dell’Autorità giudiziaria marsalese.

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Commenti
Rapina a supermercato, arrestato 43enne [VIDEO]
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings