Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 18 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Rapinò una donna a Bergamo, arrestato tunisino sbarcato a Pantelleria - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Pantelleria

Rapinò una donna a Bergamo, arrestato tunisino sbarcato a Pantelleria

28 Febbraio 2019 11:33, di Ornella Fulco
Rapinò una donna a Bergamo, arrestato tunisino sbarcato a Pantelleria
Cronaca
visite 676

Il 24enne tunisino Mrad Salim è stato arrestato dai Carabinieri in esecuzione dell'ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Bergamo nel novembre 2018. Il giovane era sbarcato, lo scorso 21 febbraio, sull’isola di Pantelleria a bordo di un piccolo gommone assieme ad altri sette connazionali, tutti immediatamente individuati dai militari della locale Stazione e trasportati presso il Centro di Permanenza per i Rimpatri di Trapani per le procedure di identificazione.  
A seguito degli accertamenti di rito, il tunisino è risultato destinatario del provvedimento perché, insieme ad altri tre soggetti, si era reso responsabile di una rapina a mano armata ai danni di una donna a Bergamo. Dopo aver aspettato che rincasasse, l'avevano strattonata fino al punto di farla cadere a terra, le avevano puntato una pistola alla testa e le avevano strappato la borsa contenente il portafogli e vari effetti personali, dandosi poi alla fuga. Dato che i Carabinieri erano sulle sue tracce, Salim era fuggito in Tunisia per evitare la cattura e, novembre del 2018, il Tribunale di Bergamo - con apposito decreto - ne aveva dichiarato la latitanza.  
Sbarcato a Pantelleria con la speranza di non essere individuato, il giovane, invece, è stato tratto in arresto e trasferito alla Casa Circondariale di Trapani.
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Rapinò una donna a Bergamo, arrestato tunisino sbarcato a Pantelleria
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie