Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 21 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Referendum Misiliscemi, raggiunto e superato quorum nelle frazioni - Trapani Oggi

0 Commenti

5

0

2

1

1

Testo

Stampa

barraco
Politica
Trapani

Referendum Misiliscemi, raggiunto e superato quorum nelle frazioni

27 Maggio 2018 23:24, di Redazione
Referendum Misiliscemi, raggiunto e superato quorum nelle frazioni
Politica
visite 424

Seggi chiusi alle 22 dopo che si è votato, da stamattina alle 7 per il referendum consultivo sulla nascita del nuovo comune di Misiliscemi. I cittadini di Trapani e delle 8 frazioni interessate al distacco che si sono recati alle urne - secondo il rilevamento delle ore 22 - sono stati 7.530 di cui 3.752 nell'ambito di riferimento delle 8 frazioni, pari al 52,04 % degli aventi diritto, e  3.778 nel resto del territorio comunale, pari al 7,19% degli elettori. Le operazioni di spoglio delle schede sono in corso. Il referendum si svolge con il sistema del doppio quorum. Il territorio comunale è stato diviso in due ambiti: le frazioni che andrebbero a creare il nuovo Comune di Misiliscemi (Fontanasalsa, Guarrato, Rilievo, Locogrande, Marausa, Palma, Salinagrande e Pietretagliate) e il resto del territorio. La consultazione è valida se viene raggiunto il quorum del 50 per cento più uno degli aventi diritto o in entrambi gli ambiti (in questo caso la soglia è di 29.873 elettori) o in una sola delle due aree individuate, ed è ciò che è accaduto nelle 8 frazioni. In questo caso vengono presi in considerazione solo i risultati dell’ambito che ha superato il quorum mentre quelli della zona non vengono conteggiati. Nelle 8 frazioni gli aventi diritto al voto sono 7.209 e, quindi, il 50% è pari a 3.605 elettori. Nel resto del territorio del comune di Trapani gli aventi diritto al voto sono 52.536 e il 50% è, quindi, pari a 26.268 elettori.

© Riproduzione riservata

Commenti
Referendum Misiliscemi, raggiunto e superato quorum nelle frazioni
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie