Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 26 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"Rescue Day": attenzione e professionalità per salvare vite [FOTO] - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

1

0

1

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

"Rescue Day": attenzione e professionalità per salvare vite [FOTO]

16 Ottobre 2016 13:47, di Ornella Fulco
"Rescue Day": attenzione e professionalità per salvare vite [FOTO]
Attualità
visite 408

In corso da stamattina alle 10 - e fino alle 18 di oggi pomeriggio in piazza Vittorio Emanuele - il "Rescue Day", la manifestazione organizzata dal Comitato Croce Rossa Italiana di Trapani e dal CSE Centro Soccorso Emergency di Trapani in collaborazione con numerose associazioni di volontariato del territorio. Una giornata all'insegna della sensibilizzazione non solo sulle tante attività portate avanti ma anche su tecniche di primo soccorso - alla portata di tutti i cittadini che abbiano voglia di seguire la breve formazione necessaria - capaci di fare la differenza tra la vita e la morte. Caso emblematico i defibrillatori semi automatici che, come è stato illustrato nelle dimostrazioni pratiche, sono in grado di guidare gli utilizzatori nei passaggi tecnici necessari in caso di arresto cardiaco dove ogni secondo è prezioso, in attesa dell'intervento dei sanitari, per salvare la vita alle persone. A tal proposito è stato ricordato il caso, balzato anche alla ribalta della cronaca locale, del 29enne Salvatore Palermo che - lo scorso 28 gennaio - salvò la vita ad un uomo colpito da malore in via Virgilio praticandogli il massaggio cardiaco e le altre procedure del caso che aveva appreso durante un corso alla "Salvamento Agency". Il giovane è stato premiato oggi con l'attestato "Eroe per un giorno" e adesso è diventato un formatore per insegnare ad altri le conoscenze che gli hanno consentito di salvare una vita. Momenti clou del programma di eventi le simulazioni di soccorso “dal vivo” in caso di incidenti stradali a cui hanno partecipato, oltre alle squadre di soccorritori, anche agenti della Polizia Stradale di Trapani. Attività per i più piccoli sono state proposte dall'associazione “Pedagogia è Benessere” di Palermo con il progetto “Super Baby Soccorritore” per i bimbi dai 3 ai 5 anni: un modo per mostrare come anche i bambini, se adeguatamente istruiti, possono prestare soccorso ad un adulto in difficoltà. Presenti con due mezzi i Vigili del Fuoco del Comando provinciale: in piazza erano esposti una moto d'acqua, in dotazione al Distaccamento portuale di Trapani, utilizzata per salvataggi in mare, e un "laboratorio mobile" del Nucleo NBCR, cioè il settore specializzato negli interventi che coinvolgono sostanze potenzialmente pericolose per la pubblica incolumità (contaminazione da radiazioni nucleari, attentati con armi non convenzionali, rilasci di sostanze pericolose come gas o carburanti a seguito di incidenti). Gli uomini in servizio nei Nuclei NBCR, in presenza di esplosioni perdite o rilasci di sostanze dannose e anche potenzialmente letali, indossate particolari tute di protezione, provvedono alle necessarie rilevazioni mediante sofisticati strumenti, al salvataggio delle persone e alla decontaminazione delle aree interessate. Riproduzione riservata. Foto © Ornella Fulco

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings