Trapani Oggi

Restituita all'antico splendore la fontana di Saturno [VIDEO] - Trapani Oggi

Trapani | Attualità

Restituita all'antico splendore la fontana di Saturno [VIDEO]

14 Settembre 2018 18:20, di Ornella Fulco
visite 6807

L'amore per la propria città e la sua storia che si fannogesto concreto di recupero di uno dei suoi monumenti più noti, la fontana di Saturno, nella omonima piazzetta che ospita un altro magnifico esempio artistico, la chiesa di Sant'Agostino con l'incantevolerosone che ne adorna la facciata.

La cerimonia di "riconsegna" alla città e ai Trapanesi si è svolta oggi pomeriggio, alla presenza del sindaco Giacomo Tranchida e di alcuni componenti della Giunta municipale, oltre che di altrirappresentanti delle Istituzioni.La fontana, da tempo, versava in condizioni di degrado.

Edificato nel 1342sulla facciata laterale di un immobile privato, poi divenuta di competenza comunale, il monumento è dedicato all'antico nume protettore della città falcata e fu voluto dalla famiglia dei Chiaramonte per celebrare il primo acquedotto che da Erice portava l'acqua a Trapani.

"Di solito, secondo la nostra mission - ha commentatoGiuseppe Alletto, presidente del clubKiwanis di Trapani - ci occupiamo di progetti a favore dei bambini nel mondo ma il nostro sodalizio non è nuovo ad interventi del genere in città. Negli anni abbiamo curato il restauro della Fontana del Tritone (ndr. in seguito oggetto di un intervento di un altro club service, il Lions), l'illuminazione della piazza Stazione e del Santuario della Madonna, per citarne alcuni, sempre in collaborazione con la Soprintendenza ai Beni culturali di Trapani. Ci auguriamo che questo progetto sia anche da sprone, per altre realtà associative, aziende e Istituzioni del territorio per riappropriarci della bellezza della nostra città".

Una iniziativa che ha trovato sostegno, dal punto di vista economico - i lavori sono costati complessivamente circa 20mila euro - nella ditta Stefania Mode, nota azienda nel settore Fashion&Luxury attiva con i suoi punti vendita e nell'e-commerce. "Siamo trapanesi e amiamo la nostra città - ha commentato Paola Incandela, responsabiledei punti vendita trapanesi - e, da imprenditori, abbiamo accolto con entusiasmo la proposta del club di contribuire a coprire le spese necessarie. Per noi è importante coniugare l'aspetto commerciale della nostra attività con la dimensione sociale attraverso la sponsorizzazione di iniziative mirate a valorizzare eccellenze del nostro territorio".

Sulla necessità di riscoprire la bellezza dei luoghi cittadini, di rispettarli e di valorizzarli si è soffermato anche il sindaco Tranchida che si è rivolto non solo agli adulti presenti ma anche ad una rappresentanza di alunni della scuola media "Bassi-Catalano" che era presente alla cerimonia. "Affidiamo a voi questo monumento recuperato- ha detto il primo cittadino - perché voi non siete il futuro ma il presente. Il futuro è oggi". Tranchida anche auspicato che altre aziende e associazioni cittadine affianchino l'amministrazione comunale nell'attività di recupero e riqualificazione di tante zone di Trapani.

Come ha spiegato l'architetto Santo Minafò, che ha coordinato, per il clubKiwanis, la parte tecnica dei lavori di restauro, curato da Lorena Oddo,si è intervenuti sia sulla statua di Saturno, con una pulizia, sia soprattutto sulla vasca e gli altri elementi della fontana che presentavano maggiori criticità. Con operazioni specifiche di pulitura si è così restituito splendore agli elementi in "pietra misca" e in "nerello di Custonaci", così come alle bocchette in ottone da cui fuoriesce l'acqua. Si è ripristinato, dopo specifici studi sul colore preesistente, l'intonaco della facciata a cui la fontana è appoggiata e ridipinto le colonne e il timpano che le fanno da cornice. Sono state anche ricollocatepiccole parti mancanti in alcuni elementi della fontana.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie