meteo Trapani 21°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 12 Novembre 2018

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Rete idrica danneggiata dall'acqua dissalata, il Tribunale delle Acque dà ragione al Comune di Paceco - Trapani Oggi

0 Commenti

1

0

0

0

0

Testo

Stampa

Hab
Attualità
Paceco

Rete idrica danneggiata dall'acqua dissalata, il Tribunale delle Acque dà ragione al Comune di Paceco

08 Novembre 2018 19:57, di Ornella Fulco
Rete idrica danneggiata dall'acqua dissalata, il Tribunale delle Acque dà ragione al Comune di Paceco
Attualità
visite 897

Il Tribunale regionale  delle Acque ha dato ragione al Comune di Paceco nel giudizio contro l'Eas e l'Assessorato regionale Energia per i danni causati alla rete idrica comunale dall'acqua prodotta dal dissalatore di Nubia rimasto in funzione fino al 2014.Il legale del Comune, l'avvocato Vincenzo Maltese, ha prodotto una relazione tecnica espletata nell'ambito di un procedimento per accertamento tecnico preventivo da un consulente nominato dal Tribunale che ha relazionato sui danni alla rete idrica del comune di Erice causati dall'acqua dissalata.
"Tale relazione, sebbene assunta in un altro contenzioso che riguarda il Comune di Erice - spiega Maltese - è stata ammessa dal Tribunale delle Acque come prova anche in questo procedimento poiché accerta il nesso di causalità tra l'acqua dissalata, maggiormente corrosiva, e i danni alla rete idrica comunale. Si tratta di una importante sentenza che produrrò nell'altro analogo procedimento pendente per il Comune di Erice, sempre contro Eas che è andato in decisione da poco".
Il Tribunale delle Acque ha condannato Eas a rimborsare la somma di 77. 600 euro, ossia le spese sostenute dalla amministrazione comunale per la mancata manutenzione delle rete idrica per cui era competente l'Eas. 
L'Eas, inoltre, deve al Comune di Paceco anche la somma di 54. 000 euro per rimborso canoni fognari e depurativi in forza di un decreto ingiuntivo chiesto ed ottenuto dal Tribunale di Trapani sempre dall'avvocato Maltese. 

© Riproduzione riservata

Commenti
Rete idrica danneggiata dall'acqua dissalata, il Tribunale delle Acque dà ragione al Comune di Paceco
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie