Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 11 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Retribuzioni, Trapani tra le province peggio pagate in Italia - Trapani Oggi

0 Commenti

5

1

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Retribuzioni, Trapani tra le province peggio pagate in Italia

30 Novembre 2015 11:18, di Ornella Fulco
Retribuzioni, Trapani tra le province peggio pagate in Italia
Attualità
visite 160

La provincia di Trapani è tra quelle peggio pagate sul territorio nazionale. Con i 23.600 euro di retribuzione annua lorda media (-5,7% rispetto alle rilevazioni precedenti) si colloca, infatti, al 96° posto sulle 110 province italiane nella classifica stilata dall'Osservatorio JobPricing che ha raccolto e paragonato oltre 140 mila profili di lavoratori dipendenti di aziende private, durante il 2014 e il primo semestre del 2015. Nel panel utilizzato sono stati considerati lavoratori assunti con forme di lavoro dipendente, a tempo determinato, indeterminato o contratto in somministrazione, mentre sono state escluse le forme contrattuali atipiche quali stage, collaborazioni, contratto a progetto, partita IVA. Dall'analisi emerge come ad ogni territorio corrisponda un differente tessuto di aziende e di settori produttivi che determina, in maniera anche rilevante, differenze tra la retribuzione che un lavoratore, a parità di professione, può percepire in una provincia piuttosto che in un'altra. Il "Geography Index", classifica della retribuzione media rilevata nelle 110 province italiane, prende in esame solo la sede di lavoro del dipendente e, individuando un valore di riferimento per ogni provincia, mira a fornire indicazioni su quali sono i territori dove i lavoratori possono cogliere opportunità di crescita retributiva. Indirettamente, però, traccia anche un quadro dello stato di "salute" di alcuni comparti economico-produttivi del Paese. Il Report diffuso da JobPricing contiene anche la graduatoria retributiva delle 20 regioni italiane, oltre a quella delle 110 province che vengono suddivise in 3 "fasce di merito" dal 1° al 110° posto. Ad ogni regione viene dedicata una scheda contenente le retribuzioni annuali lorde medie complessive per ogni provincia, con la differenza percentuale rispetto alla media regionale e la posizione nella graduatoria totale. A piazzarsi in vetta è la Lombardia, con una RAL media di 31.179 euro, mentre la maglia nera spetta alla Calabria Campidano con 23.465 euro. La Sicilia si colloca al 16° posto con 25.021 euro, di poco superiore alla media per Sud ed Isole che è 24.993 euro lordi all'anno. Tornando alle province, la migliore nell'Isola è Palermo, al 39° posto su 110, con 27.972 euro, seguita da Catania (76°) con 25.334 euro, Siracusa (81°) con 24.85584 euro, Caltanissetta (84°) con 24.79688 euro, Enna (88°) con 24.552102 euro. Peggio della provincia di Trapani, secondo JobPricing, fanno Agrigento (102°) con 23.092 euro, Ragusa (104°) con 23.066 euro e Messina (108°) con 22.771.

© Riproduzione riservata

Commenti
Retribuzioni, Trapani tra le province peggio pagate in Italia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie