Trapani Oggi

Riabbracciano la mamma le bambine rapite in Francia dal padre arrestato dai carabinieri - Trapani Oggi

Mazara del Vallo | Cronaca

Riabbracciano la mamma le bambine rapite in Francia dal padre arrestato dai carabinieri

28 Agosto 2021 12:55, di Laura Spanò
visite 970

L'uomo un tunisino di 40 anni si trova rinchiuso in carcere

La donna allertata ieri dalla gendarmeria francese avvisata dai carabinieri di Mazara ha preso il primo volo disponibile per arrivare in città e poter riabbracciare le sue bambine che le erano state sottratte alcuni giorni addietro dall’ ex compagno (Ricercato Internazionale per rapina aggravata, violenza sessuale di gruppo e sequestro di persona) diretto verso la Tunisia e arrestato  dai Carabinieri di Mazara mentre aspettava di salire su un pullman, pronto a raggiungere la Tunisia. Nei suoi confronti c'era un mandato d'arresto europeo.

La donna non aveva avuto più notizie delle figlie e, avendo timore che l'ex marito potesse fuggire in Italia per poi raggiungere la Tunisia, si era rivolta ai carabinieri per chiedere aiuto. Così erano scattate subito le ricerche in tutta la penisola, con l'invio delle foto segnaletiche dell'uomo e delle bimbe a tutte le caserme.

Alla fine i Carabinieri di Mazara hanno messo fine all’incubo di questa mamma francese, grazie anche alla testimonianza di un uomo che ha raccontato ai militari di avere visto uno straniero con tre bambine aggirarsi con fare sospetto nei pressi di un bus.

Le bimbe erano state affidate a una comunità per minori in attesa dell'arrivo della mamma. Il pericoloso ricercato è stato arrestato e condotto, su disposizione della competente Corte di Appello di Palermo, presso la casa circondariale di Trapani, nella sezione speciale dedicata ai sex offender.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie