Trapani Oggi

Riciclaggio e false fatturazioni, arrestati a Castelvetrano due gioiellieri [VIDEO] - Trapani Oggi

Castelvetrano | Cronaca

Riciclaggio e false fatturazioni, arrestati a Castelvetrano due gioiellieri [VIDEO]

11 Febbraio 2019 07:08, di Ornella Fulco
visite 1812

Si tratta di Tommaso e Antonino Geraci, padre e figlio

Arrestati alle prime ore dell’alba, a Castelvetrano, Tommaso Geraci, 65 anni, e il figlio Antonino, 37 anni, entrambi gioiellieri. Il provvedimento emesso dal gip del Tribunale di Marsala su richiesta della locale Procura della Repubblica, è stato eseguito dai militari del Nucleo di polizia economico finanziaria della Guarda di Finanza e dai carabinieri del Nucleo Investigativo dei Comandi provinciali di Trapani.

I due sono indagati per riciclaggio e impiego di denaro, beni e utilità di provenienza illecita oltre che per false fatturazioni con conseguenziale evasione d’imposta. 
Le indagini di Carabinieri e Fiamme Gialle, coordinate dalla Procura della Repubblica di Marsala, hanno permesso di svelare l’esistenza di una diffusa e penetrante attività illecita mirata al riciclaggio e al reimpiego di notevoli quantità di oro di provenienza illecita. Oltre ai Geraci sono indagate altre 13 persone. 

A carico dei due è stato eseguito anche un sequestro di beni del valore complessivo di circa 1,7 milioni di euro. 

Maggiori particolari sulla operazione, denominata "Fort Knox", saranno forniti più tardi dagli investigatori.
 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie