Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 31 Ottobre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Riconosciuto da un'altra vittima, denunciato per rapina giovane tunisino - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

3

1

0

Testo

Stampa

Cronaca
Mazara del Vallo

Riconosciuto da un'altra vittima, denunciato per rapina giovane tunisino

26 Marzo 2015 11:27, di Ornella Fulco
Riconosciuto da un'altra vittima, denunciato per rapina giovane tunisino
Cronaca
visite 456

E' stato riconosciuto e denunciato da un'altra vittima di rapina Emir Ben Thameur, 20 anni, di origine tunisina e residente a Mazara del Vallo. Il giovane, lo scorso 23 marzo, aveva rapinato, insieme al 21enne connazionale Haithem Hedhili, una donna di 60 anni sorprendendola mentre stava per salire a bordo della sua auto parcheggiata in via Rosolino Pilo. I due erano stati incastrati, oltre che dalla testimonianza della vittima, dall'analisi dei filmati dei sistemi di videosorveglianza installati nella zona. La donna di 76 anni che aveva aggredito e rapinato con modalità analoghe lo scorso 18 marzo, sottraendole un paio di orecchini che indossava, lo ha riconosciuto, con assoluta certezza, dalla foto riportata su un quotidiano a proposito della rapina di lunedì scorso e ha deciso di sporgere denuncia contro di lui al locale Commissariato di Polizia. Il giovane, peraltro, è stato arrestato per evasione il giorno dopo dagli agenti della Volante che lo hanno sorpreso in corso Armando Diaz nei pressi di un esercizio pubblico mentre avrebbe dovuto trovarsi nella sua abitazione perchè sottoposto agli arresti domiciliari. Ben Thameur è stato, quindi, condotto alla Casa Circondariale di Trapani, in attesa della convalida dell’arresto e del giudizio per direttissima.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings