Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 11 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ricostruzione nel Belice, visita della commissione Territorio e Ambiente del Senato - Trapani Oggi

0 Commenti

6

4

1

2

1

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Ricostruzione nel Belice, visita della commissione Territorio e Ambiente del Senato

30 Maggio 2016 12:01, di Niki
Ricostruzione nel Belice, visita della commissione Territorio e Ambiente del Senato
Politica
visite 240

"Dopo 48 anni dal devastante terremoto, la valle del Belice attende i fondi per completare la ricostruzione". La denuncia è del senatore Vincenzo Maurizio Santangelo, che, da oggi pomeriggio parteciperà, insieme ad una delegazione della 13ª commissione Territorio, Ambiente  Beni ambientali del Senato, al sopralluogo nei centri della valle del Belice, che si concluderà mercoledì prossimo. Lo scopo dell’audizione è quello di analizzare e conoscere le problematiche connesse alla ricostruzione, con particolare riguardo agli aspetti ambientali, all’assetto del territorio e del social housing. Inoltre, l’audizione, vuole cogliere gli aspetti legati alle esigenze di sviluppo socio-economico della Valle del Belice, attraverso l’individuazione di strategie politiche adeguate al rilancio di quella porzione di territorio siciliano. Saranno sentiti i sindaci della valle del Belice, i passati coordinatori, il provveditore regionale delle Opere Pubbliche, l'assessore ai Beni Culturali e all’Identità siciliana e quelli al Territorio e ai Lavori pubblici. Oggi, a partire dalle 18, la visita riguarderà Salemi e Gibellina mentre domani, a partire dalle 9, la commissione guidata dal senatore Giuseppe Marinello farà visita nei centri di Sambuca, Santa Margherita, Poggioreale e Partanna. Il parlamentare del M5S ricorda che nel 2006 già la commissione parlamentare della Camera dei Deputati aveva fatto una stima dei fondi necessari per completare la ricostruzione nei centri colpiti dal sisma: si parò di 150 milioni di euro per le opere pubbliche e di 280 milioni per l'edilizia privata. "Lo Stato italiano - sottolinea Santangelo - sembra ancora essere in debito con questa parte di territorio, ma oggi ancor più serve avviare con urgenza ed in modo risolutiva, la questione del completamento della ricostruzione nella "Valle del Belice" per trasferire ai comuni le somme necessarie per la copertura dei progetti già approvati ed evitare così il default finanziario dei Comuni".

© Riproduzione riservata

Commenti
Ricostruzione nel Belice, visita della commissione Territorio e Ambiente del Senato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie