Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 18 Settembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Riduzione organico al carcere, il sindaco scrive al ministro Orlando - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

1

2

0

Testo

Stampa

Politica
Favignana

Riduzione organico al carcere, il sindaco scrive al ministro Orlando

01 Luglio 2014 15:51, di Niki
Riduzione organico al carcere, il sindaco scrive al ministro Orlando
Politica
visite 151

Il sindaco delle Egadi, Giuseppe Pagoto, ha rivolto una richiesta di intervento urgente al ministro della Giustizia, Andrea Orlando, al capo del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria, Giovanni Tamburino, al direttore della Direzione generale del personale e della formazione, Riccardo Turrini Vita, e al Provveditore regionale per la Sicilia, Maurizio Veneziano, per revocare un provvedimento del Dipartimento che dispone il rientro in sede dei 24 agenti di Polizia penitenziaria che, dal 2011, sono distaccati a Favignana dopo l’apertura del nuovo carcere. "Senza voler entrare nel merito delle motivazioni che hanno spinto il DAP a emettere il provvedimento – scrive Pagoto - non possiamo fare a meno di raccogliere il clima di preoccupazione che da qualche giorno vige nell’isola e che coinvolge non solo il personale che deve fare rientro nelle sedi, ma anche i familiari e il personale che rimane, che vedrà ridurre notevolmente l’organico". Il sindaco evidenzia al Ministro che l’isola di Favignana, che notoriamente vive prevalentemente di turismo nel periodo estivo, nella stagione invernale deve, invece, la propria crescita anche all’economia che sviluppa l’Istituto penitenziario, e che “il venir meno di 24 lavoratori, e dunque di 24 famiglie con figli, incide negativamente sulla già precaria economia dell’isola e anche sulla tenuta in vita delle scuole (materna, elementare e media) e sull’andamento dei trasporti marittimi, inclusi nell’indotto”. All'appello del primo cittadino si è unito il presidente del Consiglio comunale, Ignazio Galuppo che ha preannunciato di voler affrontare la questione nella prossima seduta del Consiglio comunale. Il sindaco ha chiesto un incontro urgente con il Ministro Orlando e con i dirigenti del Dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria interessati per ottenere la revoca del provvedimento.

© Riproduzione riservata

Commenti
Riduzione organico al carcere, il sindaco scrive al ministro Orlando
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie