Trapani Oggi

Risultati elettorali di Sciacca; Scicli; Villa Franca Sicula. - Trapani Oggi

Politica

Risultati elettorali di Sciacca; Scicli; Villa Franca Sicula.

27 Giugno 2022 08:24, di Redazione
visite 197

Ora i nomi dei sindaci sono certi.

Il trentaduenne Fabio Termine è il nuovo primo cittadino di Sciacca, nell'Agrigentino. Prende il posto di Franca Valenti che non è stata riconfermata nell'incarico dai suoi concittadini, i quali, invece hanno virato il loro voto su questo dottore in giurisprudenza, a capo di 4 liste ( tra cui quella del Pd), che al ballottaggio ha battuto il suo sfidante Ignazio Messina, ottenendo il 53% dei voti.

Lo sfidante Messina ( segretario nazionale di Italia dei Valori) ha riconosciuto la sconfitta, confermando però il ricorso al TAR  contro  il risultato del primo turno, che lo aveva visto fermarsi al 39,9% dei voti, a un breve tratto dalla vittoria immediata. Messina ha ritenuto che ci siano state delle preferenze a lui attribuite che non gli sono state riconosciute.

Il primo risultato ufficiale aveva sancito la sua vittoria con il 40,01%, dopo però sono stati sottratti una quarantina di voti che gli sarebbero stati attribuiti per errore ( riconosciuto dallo stesso presidente) nella sezione numero 4.

Mario Marino, sostenuto da liste civiche afferenti all'area politica di centrodestra, è invece il nuovo sindaco di Scicli andando così a sostituire Enzo Giannone, non riconfermato. Con una percentuale del 56% e 4412 preferenze, Marino è riuscito a vincere il ballottaggio contro  la candidata Caterina Riccotti, già stata vicesindaco della precedente amministrazione la quale ha ottenuto il risultato del 44% con 3499 preferenze.

Per 180 voti Marino non aveva portato a casa la vittoria già al primo turno. "Siamo pronti. Fra cinque anni saremo giudicati", sono state le parole del neo sindaco un attimo dopo aver ricevuto l'ufficialità dell'elezione.

A Villa Franca Sicula dopo un 'pareggio' nella 'gara d'andata' Gaetano Bruccoleri, di professione farmacista, si è aggiudicato un ballottaggio inedito nel Comune situato nell'Agrigentino. Ha sconfitto il suo competitor, l'uscente Domenico Balsamo, strappandogli 7 voti in più. Nel piccolo Comune ( 1.300 abitanti) lo scorso 12 giugno i due contendenti avevano ottenuto il medesimo numero di preferenze, ossia 481. A quel punto ne è scaturito un ballottaggio, fatto senza precedenti, trattandosi dove vige il sistema elettorale maggioritario.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie