Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 16 Giugno 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ritrovato un altro rostro risalente alla Battaglia delle Egadi - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

2

1

Testo

Stampa

barraco
Attualità
Levanzo

Ritrovato un altro rostro risalente alla Battaglia delle Egadi

05 Agosto 2017 10:17, di Ornella Fulco
Ritrovato un altro rostro risalente alla Battaglia delle Egadi
Attualità
visite 187

Un altro rostro in bronzo, risalente alla battaglia delle Egadi - combattuta nel 241 a.C. tra Romani e Cartaginesi - è stato ritrovato ed andrà ad aggiungersi agli altri undici già recuperati. Il rostro è stato trovato nell'area dove, da anni, si ritiene sia avvenuta la battaglia, a 80 metri di profondità, nei fondali a nord–ovest dell’isola di Levanzo. Questa importante scoperta conferma la veridicità dell’ipotesi e aggiunge un tassello al patrimonio culturale della Sicilia. Il suo recupero è stato possibile grazie alla fruttuosa collaborazione tra la Soprintendenza del Mare e la RPM Nautical Foundation statunitense. Il reperto presenta la novità assoluta, tra gli altri finora identificati, di conservare al suo interno la parte lignea della prua della nave a cui era fissato. L'estrazione e conseguente studio darà preziose informazioni sulla tecnologia navale adoperata per costruire le navi da guerra in quel periodo. Si notano, infatti, le parti finali della chiglia, del dritto di prua, delle due cinte laterali e della trave di speronamento. Il reperto sarà presentato ufficialmente martedì prossimo, 8 agosto, alle ore 10.30 presso la Soprintendenza del Mare a Palermo. All’incontro prenderanno parte il soprintendente Sebastiano Tusa e James Goold e William Murray della RPM Nautical Foundation.

© Riproduzione riservata

Commenti
Ritrovato un altro rostro risalente alla Battaglia delle Egadi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie