Trapani Oggi

Ruba cavi di rame da una vecchia stazione dismessa e finisce in manette - Trapani Oggi

Paceco | Cronaca

Ruba cavi di rame da una vecchia stazione dismessa e finisce in manette

03 Giugno 2023 12:12, di Laura Spanò
visite 2563

Protagonista un pregidicato di Marsala

E' stato sorpreso dai carabinieri mentre rubava i cavi di rame vicino alla stazione ferroviaria dismessa di Dattilo - Napola. In manette è finito un pregiudicato marsalese di 39 anni.

I militari nel corso di un controllo nelle contrade e frazioni ericine, hanno notato un fuoristrada con il portabagagli aperto vicino l’ex stazione e così hanno approfondito il controllo per capire se l'auto fosse stata abbandonato o altro. 

Giunti nelle vicinanze hanno visto l’uomo che aveva già ammassato nel portabagagli dell’auto numerosi cavi di rame tranciati dalla linea elettrica. Secondo i Carabinieri, il 39enne avrebbe prima legato i cavi al gancio traino del veicolo per dissotterrarli e poi, dopo averli tagliati con una tronchese rinvenuta dai militari, li avrebbe riposti nel veicolo. L’obiettivo era quello di rivendere il materiale presso qualche deposito compiacente per poche decine di euro.

Sia l’auto, sia la refurtiva sono stati sequestrati mentre l’arrestato a seguito dell’udienza di convalida sottoposto dal giudice del Tribunale di Trapani, su richiesta della locale Procura, alla misura dell’obbligo di presentazione alla P.G. tre volta alla settimana.

© Riproduzione riservata

Tag furto
Ti potrebbero interessare
Altre Notizie