Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 24 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Rubavano infissi all'hotel "Ermione" di Erice vetta, arrestati due giovani - Trapani Oggi

0 Commenti

6

1

1

2

0

Testo

Stampa

Cronaca
Erice

Rubavano infissi all'hotel "Ermione" di Erice vetta, arrestati due giovani

17 Febbraio 2019 11:54, di Ornella Fulco
Rubavano infissi all'hotel "Ermione" di Erice vetta, arrestati due giovani
Cronaca
visite 2793

Stavano rubando all'interno dell'hotel "Ermione" ad Erice vetta ma sono stati sorpresi e arrestati per furto aggravato dai militari della sezione radiomobile dei Carabinieri di Trapani. A finire in manette il 27enne Paolo Galazzo e il 22enne Giuseppe De Gregorio.
Intorno alle 15 di venerdì scorso, i militari dell’Arma, allertati dalla Centrale Operativa, avevano raggiunto l’hotel dove era stata segnalata una motoApe di colore verde che, da alcuni giorni, si aggirava nei pressi della struttura, attualmente abbandonata, dove erano stati consumati diversi furti.
Arrivati nello spiazzo dell’Ermione i carabinieri hanno notato un giovane, poi identificato in De Gregorio, che all’interno della struttura, in corrispondenza della vetrata della hall dell’albergo, stava forzando con un grosso cacciavite, smontandoli dopo averli scardinati, i telai delle porte in alluminio. Alle sue spalle si intravedeva un secondo giovane anche lui intento ad aiutarlo. Alla vista dell’auto di servizio i due si sono dati alla fuga verso l’interno dell'immobile che ha vari piani. I militari sono però riusciti ad individuareli e bloccarli, dopo un breve inseguimento, prima che riuscissero a scappare verso i boschi retrostanti. La motoape di colore verde senza targa, utilizzata dai due giovani, è stata trovata nascosta nel retro dell’albergo tra la vegetazione. In vicinanza della hall erano accatastati tutti gli infissi già asportati e pronti per essere caricati e portati via e gli strumenti da lavoro utilizzati per i furto: una tenaglia da 1 metro circa per metallo, una sega da ferro e un cacciavite lungo 25 centimetri circa. In tutto i due avevano già divelto 13 parti di telaio in alluminio e ferro con lunghezze variabili da 1,5 a 2,5 metri. Tutto il materiale asportato, l’attrezzatura utilizzata dai malfattori ed il motoveicolo sono stati sottoposti a sequestro.
Giuseppe De Gregorio e Paolo Galazzo, dopo le formalità di rito negli uffici della Compagnia Carabinieri di Trapani, sono stati posti agli arresti domiciliari, a disposizione dell'Autorità giudiziaria, in attesa del giudizio derettissimo.
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Rubavano infissi all'hotel "Ermione" di Erice vetta, arrestati due giovani
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie