meteo Trapani 13.5°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 19 Dicembre 2018

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Musica e rumori molesti al centro storico, a vuoto il tentativo di conciliazione con il Comune - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Hab
Attualità
Trapani

Musica e rumori molesti al centro storico, a vuoto il tentativo di conciliazione con il Comune

06 Dicembre 2018 08:18, di Ornella Fulco
Musica e rumori molesti al centro storico, a vuoto il tentativo di conciliazione con il Comune
Attualità
visite 808

È andato a vuoto il tentativo di conciliazione presso l'Organismo di Conciliazione della Camera di Commercio di Trapani. L'udienza dello scorso 28 novembre è stato il primo passaggio della vicenda nata dalla denuncia del Comitato dei residenti del centro storico di Trapani nei confronti del Comune che non avrebbe operato per far rispettare le regole in tema di rumori e schiamazzi notturni. Non si presentato nessuno dei soggetti coinvolti e, quindi, il mediatore ha proceduto a redigere un verbale negativo per mancata adesione.L' avvocata Gabriella Giacalone, che assiste i residenti, attenderà adesso l'esito di alcuni procedimenti penali pendenti presso il Tribunale di Trapani contro quattro gestori di locali, per acquisire la documentazione e le perizie effettuate su delega del pm Tarondo della Procura di Trapani per procedere in sede civile per il risarcimento danni non patrimoniali ed esistenziali. Le perizie, infatti, hanno accertato il superamento dei limiti di emissione sonora consentiti dalla normativa vigente. La richiesta risarcimento avanzata nei confronti del Comune di Trapani riguarda, appunto, l'omessa vigilanza sulle violazioni delle ordinanze sindacali che prevedono per il centro storico la cessazione entro le ore 1 di emissioni sonore.

© Riproduzione riservata

Commenti
Musica e rumori molesti al centro storico, a vuoto il tentativo di conciliazione con il Comune
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie