Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 18 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Salemi, la vendemmia della legalità - Trapani Oggi

0 Commenti

4

3

0

3

1

Testo

Stampa

Salemi, la vendemmia della legalità

10 Settembre 2011 18:00, di Niki
Salemi, la vendemmia della legalità
visite 159

Salemi, 10 settembre 2011- Dieci quintali di uva – vitigno Grillo – sono stati raccolti stamattina durante la prima tappa della “vendemmia della legalità” promossa dalla Fondazione “San Vito Onlus” (della Diocesi di Mazara del Vallo) nei terreni confiscati alla mafia ed affidati dai comuni di Salemi e Calatafimi. La prima tappa stamattina nei 2,5 ettari di vigneto di contrada Fiumelungo a Salemi (confiscati al vitese Calogero Musso), dove è nato il turismo rurale “Al Ciliegio”. All’appello di qualche giorno fa della Fondazione hanno risposto in 25: volontari, seminaristi, tre parroci e poi liberi professionisti provenienti da alcuni paesi della Diocesi. In due ore di raccolta il primo carico d’uva è partito per un’azienda di Campobello di Mazara che utilizzerà il succo d’uva per l’impiego nell’industria agro-alimentare. «Questa è un’occasione vera di cittadinanza attiva – ha detto don Francesco Fiorino, presidente della Fondazione e guida del gruppo – un ulteriore passo affinché questa terra di Sicilia profumi sempre di più di legalità. Qui i volontari sono arrivati senza paura, disponibili a mettere il loro impegno in questo percorso di giustizia praticata». Tra le vigne anche i seminaristi Antonio Gucciardi, Alessandro Palermo e Davide Chirco, i giovani liberi professionisti Filippo Azzarito (Castelvetrano) e Katya Giacalone (Mazara del Vallo) e poi anche don Otello Bisetto, un parroco originario di Treviso ma per anni missionario in Tunisia. La seconda tappa della vendemmia, lunedì, è nelle contrade Rosignolo e Baronia Sottana nei territori di Calatafimi e Salemi, per completare la raccolta negli altri 5 ettari di vigneto gestito dalla Fondazione della Diocesi di Mazara del Vallo. Al gruppo di volontari sono arrivate le congratulazioni per la raccolta da parte del vescovo monsignor Domenico Mogavero, impegnato ad Ancona per il Congresso Eucaristico nazionale.

© Riproduzione riservata

Commenti
Salemi, la vendemmia della legalità
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie