Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 16 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Salemi, Sgarbi lascia - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

0

0

Testo

Stampa

Salemi, Sgarbi lascia

07 Febbraio 2012 02:13, di Niki Mazara
Salemi, Sgarbi lascia
visite 286

Salemi, 6 febbraio 2012- Una ennesima provocazione o la definitiva uscita di scena? E’ quello che in tanti si domandano dopo al decisione di Vittorio Sgarbi di dimettersi da sindaco di Salemi. Infatti Vittorio Sgarbi mercoledì mattina incontrerà a Roma il ministro dell’Interno al quale consegnerà una corposa documentazione sull’attività svolta dal 2008 ad oggi come sindaco di Salemi. Nell’annunciare le dimissioni dalla carica, il sindaco di Salemi, osserva:  «Mi rendo conto che è impossibile, così, fare il sindaco in Sicilia, con poteri occulti che ti ostacolano. Poteri occulti che io, in quanto tali, non ho mai visto, ma che, a giudicare da quello che prospettano i commissari della  Commissione di accesso agli atti, ci sono. Proprio per questo mi rendo conto di essere in pericolo e di non volere continuare a operare in un ambito di rischio che è identificato oltre la mia possibilità di comprensione. Sottolinea Sgarbi: «Non devo difendermi da nessuna accusa. Sarà opportuno ricordare che nell’indagine “Salus Iniqua” vengo individuato come «parte lesa». Verifico però l’impossibilità in Sicilia di fare azioni nuove e diverse. Verifico inoltre la capacità di valutazione profondamente difforme tra chi prospetta scenari di condizionamento mafioso – di cui non mi sono mai accorto – e  quello che abbiamo fatto, che è sotto gli occhi di tutti, ammirato dal mondo intero: mostre, festival, nuovi musei, un rinascimento culturale che non ha eguali in Europa nel rapporto tra risorse impegnate e riscontro mediatico. I commissari hanno visto altro, io invece ho amministrato la città nel segno della cultura. Aspetto, comunque, che mi si indichino quali siano gli atti della mia amministrazione “condizionati” dalla mafia. «Se, dunque – conclude il critico d’arte e sindaco di Salemi - questa è la prospettiva che vogliono avallare, non vedo perché io debba mettermi di traverso» Intanto è stata rinviata la  conferenza stampa prevista per domani a Salemi nel corso della quale lo stesso Sgarbi avrebbe dovuto i illustrare la sua decisione, anche questa un coup de theatre, di sospendere il concorso a vice sindaco e di nominare a tale carica l’ex onorevole Pino Giammarinaro»

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings