Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 14 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Santoro primo candidato a sindaco - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

1

4

Testo

Stampa

Istruzione

Santoro primo candidato a sindaco

14 Marzo 2013 09:54, di Salvatore Morselli
Santoro primo candidato a sindaco
visite 453

E' Alberto Santoro il primo candidato ufficiale alla carica di sindaco di Custonaci alle elezioni amministrative del 26 e 27 maggio prossimo. E' stato lui stesso a ufficializzare la candidatura, di cui peraltro si parlava da tempo, dopo l'ultimo incontro tenuto con i suoi sostenitori che hanno individuato in lui quella “figura giovane, capace e dalle straordinarie qualità umane” che dovrebbe guidare la città nei prossimi cinque anni. Alberto Santoro, imprenditore del settore marmifero, presidente della società del Distretto “Consorzio Materiale lapideo di pregio”, già presidente di Confindustria - Marmo, è sposato e padre di due figli. Sarà appoggiato dalla lista Civica “Io voto Custonaci” che lo ha proposto. Nell'accettare la candidatura, Alberto Santoro ha tenuto a sottolineare che il suo sarà “un patto di lealtà con il territorio dove è cresciuto, vive, lavora e coltiva le sue passioni”. Per la campagna elettorale ha lanciato lo slogan “Un programma politico non si inventa ma si vive. Viviamolo insieme!”. Queste le prime dichiarazioni del candidato a sindaco di Custonaci sulle motivazioni che lo hanno spinto a candidarsi: “Intendo impegnarmi per il bene comune, per rilanciare il mio paese. Non ho mai partecipato attivamente alla vita politica né mai sono stato legato ad alcun partito ma credo nelle istituzioni, nell’importanza dell’etica pubblica, nella buona politica. Credo che la politica sia condivisione e partecipazione, credo che la politica sia realizzazione. E se oggi la politica non è più così, credo nel cambiamento. Cambiamento inteso come miglioramento di una condizione, di uno status grazie ad una rinnovata forma di attenzione e partecipazione, intesa come impegno di tutti. Tante persone - continua Santoro - desiderano lavorare per il bene comune per un rinnovamento vero e concreto. Per questo ho scelto di candidarmi, per l’entusiasmo con cui il mio gruppo ha abbracciato un progetto amministrativo nobile e disinteressato di rinnovamento dove la politica diventa dialogo, confronto aperto senza barriere ideologiche e torna a svolgere un ruolo funzionale ai bisogni del cittadino e del tessuto sociale ed economico della città. Vogliamo offrire competenze, progetti e uomini esperti per aiutare la politica a fare le cose e farle bene, nel rispetto della legalità e delle persone. Vogliamo ridare fiducia ai cittadini, farli diventare protagonisti del cambiamento nella nostra comunità”. Alberto Santoro è presente sul social network Facebook, dove è stato costituito anche il gruppo “Io voto Custonaci… Ora, per il cambiamento”, dove i cittadini possono lanciare proposte, fornire suggerimenti e consigli per scrivere assieme al candidato sindaco il programma elettorale per la Città.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings