Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 03 Agosto 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Sarà ristrutturato il cinema Roma - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

3

6

0

Testo

Stampa

Paceco

Sarà ristrutturato il cinema Roma

09 Maggio 2014 12:54, di Niki Mazzara
Sarà ristrutturato il cinema Roma
visite 443

L’amministrazione comunale di Paceco ha avviato la ristrutturazione dell’ex Cinema Roma. La ristrutturazione dell’ex Cinema Roma avviene in attuazione di un progetto esecutivo predisposto dall’Amministrazione comunale, per la realizzazione di un centro culturale. I lavori, consegnati dal Comune alla ditta aggiudicataria, saranno eseguiti dall’A.T.I. “Edilceim Costruzioni Generali S.r.l.-Te.Ca. Costruzioni S.r.l.” di Mussomeli, per un importo complessivo di € 786.181,40. La conclusione degli interventi è prevista ad aprile del 2015. Il finanziamento dell’opera, a cui il Comune era stato già ammesso con decreto della Regione Siciliana n. 1172 di giugno del 2012, è stato erogato dall’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro. “Il centro culturale che sarà realizzato è un’opera fondamentale per Paceco – afferma il sindaco, Biagio Martorana – in quanto costituirà un punto importante di aggregazione sociale e di riferimento culturale, restituendo alla fruizione un pezzo della storia culturale del Paese, il Nuovo Cinema Paradiso dei cittadini pacecoti”.“Il Cinema Roma ristrutturato – evidenzia l’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Pietro Cusenza – rappresenterà la riappropriazione di un genius loci di cui i cittadini pacecoti potranno essere orgogliosi; inoltre, sarà ridata nuova vita ad un luogo che racchiude grandi valori culturali, sociali, architettonici ed artistici, che risalgono al periodo dell’art-déco e della Belle Epoque”.Il Cine Teatro Roma, nato per volontà dei cittadini come luogo di incontri, di rappresentanze e rappresentazioni, “sarà in futuro un valore aggiunto per il territorio di Paceco – aggiunge l’assessore – perché conterrà ancora i segni e le funzioni di un manufatto dei primi del ‘900 ed esprimerà la rivitalizzazione della memoria storica di un’epoca che andava scomparendo”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings