Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 07 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Sbarco dei Mille, 150^ anniversario - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

5

2

Testo

Stampa

Attualità
Marsala

Sbarco dei Mille, 150^ anniversario

17 Novembre 2009 17:52, di Niki Mazara
Sbarco dei Mille, 150^ anniversario
Attualità
visite 370

Marsala, 17 novembre 2009 -  Un percorso garibaldino completo, creato per giovani studenti affinché possano avventurarsi in un viaggio sulle orme dell’eroica impresa di Garibaldi e delle giubbe rosse. “I luoghi simbolo dell’unità d’Italia” è il progetto creato dalla società marsalese Ingra. Imm., che opera nel settore del turismo scolastico, in occasione del 150° anniversario dello sbarco dei mille a Marsala, e che è stato condiviso e accettato dal comune di Genova. La prima tappa del progetto è stato il suo approdo per la presentazione avvenuta a Genova lo scorso mese di ottobre. Venerdì 20 novembre alle ore 10.00 presso l’Aula Magna del’Istituto Agrario di Marsala si terrà l’incontro di presentazione del progetto, iniziando con una conferenza stampa con i giornalisti del territorio, alla presenza del prof. Nicolò Scialfa, vice presidente del consiglio comunale di Genova, l’on. Giulia Adamo, deputato regionale, il prof. Roberto Bolognetti, responsabile progetto Giovani di Genova e la d.ssa Antonella Coppola, preside dell’istituto Pascasino di Marsala. All’incontro parteciperà Marina Ingrassia, relatore del progetto, che ha dichiarato in merito - “Si tratta di realizzare uno scambio culturale fra gli studenti delle scuole marsalesi e quelli di Genova, con lo scopo di far rivivere un momento storico cruciale per l’Italia che vide la destabilizzazione del governo borbonico in vista dell’unificazione dell’Italia”. I dirigenti scolastici e gli amministratori del comune di Genova si tratterranno a Marsala per due giorni durante i quali percorreranno l’itinerario che uno staff, composto da componenti di enti associazioni culturali, aziende vitivinicole, associazione del mondo agricolo, ha definito per offrire un viaggio d’istruzione che possa far scoprire la città e il territorio. Un primo importante evento di promozione culturale e storica del territorio, quindi, in vista delle celebrazioni ufficiali di maggio.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings