Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 13 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Scomparsa Nina Di Giorgio, moglie del poeta Nat Scammacca - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

6

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Erice

Scomparsa Nina Di Giorgio, moglie del poeta Nat Scammacca

23 Febbraio 2015 11:15, di Ornella Fulco
Scomparsa Nina Di Giorgio, moglie del poeta Nat Scammacca
Attualità
visite 591

"Con la scomparsa di Nina Di Giorgio Scammacca viene meno la figura di un'educatrice e di una cittadina vera, il cui impegno culturale e civile ha lasciato e lascerà traccia nel nostro territorio". Così ha commentato la scomparsa della moglie del poeta siculo-americano Nat Scammacca, l'assessore alla Cultura del Comune di Erice Laura Montanti. Nina non fu solo la moglie di Nat Scammacca ma anche un'insegnante elementare moderna ed illuminata. "Dal padre Peppino Di Giorgio - prosegue Montanti - oltre che gli occhi azzurri ereditò la passione per la giustizia e l'onestà, il senso del rispetto per la "cosa pubblica" e la voglia di difendere i più deboli". Nat Scammacca fu uno dei fondatori e dei principali esponenti del movimento artistico e culturale underground siciliano “L’Antigruppo”, nato in antitesi al “Gruppo 63”, che si diffuse e operò per oltre un ventennio in tutta la Sicilia, annoverando tra i suoi membri molte decine di poeti, narratori, pittori e grafici. Curò con grande passione la “terza pagina” del settimanale locale "Trapani Nuova", dal 1967 al 1991, intessendo relazioni culturali con scrittori e artisti statunitensi, nordeuropei, cinesi e di varie altre parti del mondo, che trovavano ospitalità sul periodico. La sua storia d'amore con la trapanese Nina di Giorgio ha liberamente ispirato, nel 2012, il romanzo di Giacomo Pilati "Sulla punta del mare". L'assessore Montanti auspica che "il significativo patrimonio di documenti, libri e lettere custodito a "Casa Scammacca", situata alle falde del monte Erice possa, a cura della sua famiglia e, se sarà possibile, anche con la collaborazione della Città di Erice e di altre Istituzioni, essere conservato, catalogato e valorizzato per rappresentare ancora un luogo di confronto e di dialogo fra le culture di tante voci del mondo e di studio e conoscenza da parte delle giovani generazioni". Nei giorni scorsi, l'amministrazione comunale ericina aveva diffuso il bando del premio "Nat Scammacca" rivolto agli studenti delle terze, quarte e quinte classi delle Scuole secondarie superiori della provincia di Trapani promosso per onorare e diffondere la conoscenza del poeta.

© Riproduzione riservata

Commenti
Scomparsa Nina Di Giorgio, moglie del poeta Nat Scammacca
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie