Trapani Oggi

Scoperto metodo per "ricolorare" i capelli bianchi - Trapani Oggi

Scoperto metodo per "ricolorare" i capelli bianchi

06 Maggio 2013 17:05, di Redazione
visite 1177

Capelli bianchi addio, e senza bisogno di sottoporsi a lunghe sedute dal coiffeur. La novità arriva dai risultati ottenuti utilizzando un farmaco norm...

Capelli bianchi addio, e senza bisogno di sottoporsi a lunghe sedute dal coiffeur. La novità arriva dai risultati ottenuti utilizzando un farmaco normalmente prescritto per la cura della vitiligine. Lo studio internazionale, condotto al Center for Skin Sciences della Università di Bradford, nel Regno Unito, insieme all'Institute for Pigmentary Disorders e alla EM Arndt University Greifswald, in Germania, ha dimostrato che a fare sbiancare le chiome è un eccesso di stress ossidativo, con conseguente accumulo di perossido di idrogeno (acqua ossigenata ndr) nel bulbo pilifero dei capelli. Gli studiosi hanno osservato un gruppo internazionale di 2.411 pazienti affetti da vitiligine di differente livello, patologia che provoca chiazze bianche su pelle, capelli, peli, ciglia e sopracciglia, scoprendo che ad alcune forme della malattia corrisponde un'evidente diminuzione delle capacità antiossidanti da parte di alcuni enzimi. Utilizzando una crema a base di un particolare enzima, chiamato PC-KUS (pseudocatalasi modificata) che si attiva sotto i raggi ultravioletti di tipo B, si possono ricolorare capelli, sopracciglia e pelle privi di melanina. ''Dopo anni di tentativi, per la prima volta, abbiamo ottenuto un rimedio che va alla radice del problema dell'ingrigimento dei capelli e che dà buoni risultati anche per la vitiligine", ha annunciato Karin Schallreuter, dell'Università di Bradford, che ha diretto l'indagine.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie